Torres lascia il Milan e vola a Madrid da Simeone. Stasera Cerci in rossonero

Milan: Addio Torres, ecco CerciFernando Torres lascia il Milan e torna al suo primo amore, l’Atletico Madrid, guidato dal Cholo Simeone. E’ arrivata l’ufficialità del club rossonero a chiudere l’avventura del Nino a Milano e a dare il via libera all’arrivo di Alessio Cerci che, in serata, dovrebbe firmare il contratto con il club di Via Turati.
Contratto fino al 2016 per l’attaccante spagnolo con i colchoneros e firma che arriverà a breve, dopo che saranno state effettuate le rituali visite mediche. Trattativa, dunque, che sarà chiusa ufficialmente il 5 Gennaio quando, in Italia, inizierà il mercato di riparazione. Torres torna, dunque, a vestire i panni del club nel quale ha debuttato a soli 17 anni (due anni dopo già vestiva la fascia da capitano) e nel quale da professionista ha giocato 244 partite realizzando 91 gol.
Per un calciatore che lascia il Milan, senza troppi rimpiani, un altro è in arrivo, con grande voglia di regalare emozioni. Infatti l’esterno ex Atletico e Torino, Alessio Cerci, è in procinto di trasferirsi al Milan: questa sera dovrebbe esserci la firma sul contratto, mentre l’ufficialità è prevista per il 2 Gennaio quando il team di Pippo Inzaghi tornerà a casa dopo aver concluso il ritiro di Dubai e sfidato il Real di Ancelotti, in amichevole, il 30 dicembre.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*