Torna la Serie A con Juve-Napoli. Roma in casa contro l’Empoli

Napoli-Juventus in Serie AArchviati gli impegni dell’Italia di Ventura, si torna a parlare di Serie A con la 30^ giornata che propone, soprattutto, la supersfida tra Napoli e Juventus al San Paolo, in programma domenica alle 20 e 45. La Roma, invece, sarà in campo nella serata di sabato (al pomeriggio Sassuolo-Lazio, ndr) contro l’Empoli, tra le mura amiche dell’Olimpico.
Sempre Domenica, poi, via ad un ricco menu che inizierà con l’antipasto tra Torino e Udinese delle 12 e 30, e ben 5 sfide nel pomeriggio, tra le quali quella dell’Adriatico, tra Pescara e Milan. Il Monday Night, infine, vedrà protagonista l’Inter di Pioli, in campo a San Siro contro la Sampdoria.
Sabato, dunque, spazio alle squadre capitoline. Alle 18 sarà la Lazio ad aprire le danze con il primo anticipo di Serie A, al Mapei Stadium contro il Sassuolo. De Vrij, sofferente alla tibia dopo OlandaItalia sarà fuori, precauzionalmente, in vista del derby di ritorno di Coppa Italia del 4 Aprile, e lascerà il posto a Wallace. Biglia sarà in campo, così come Strakosha (ancora fuori l’infortunato Marchetti). Nei neroverdi di Di Francesco, invece, in dubbio sopratutto Defrel e Mazzitelli, con Matri pronto a prendere il posto del francese in caso di forfait definitivo.
In serata, invece, i boys di Spalletti sfideranno l’ex squadra del tecnico toscano, l’Empoli di Martusciello. Fuori Strootman per squalifica e, probabilmente, anche De Rossi, contuso dopo la ginocchiata ricevuta nell’amichevole olandese. Dzeko sarà il riferimento offensivo principale, con El Shaarawy e Perotti (Nainggolan partirà, probabilmente, dalla panchina, per rifiatare dopo le due gare con il Belgio) pronti ad affiancare il gigante bosniaco. Martusciello, invece, è senza Costa e Diousse: spazio, quindi, in difesa a Barba, mentre a centrocampo potrebbe giocare lo svizzero Buchel.
Per quanto riguarda domenica, invece, riflettori puntati sull’incrocio di Serie A, che si annuncia pirotecnico, tra il Napoli di Sarri e la Juventus di Allegri e dell’ex Higuain. Partenopei chiamati a vincere per continuare la rincorsa alla Roma e alla Champions diretta, mentre i bianconeri vogliono allontanare definitivamente gli azzurri, e respingere (in caso di successo giallorosso) l’assalto della squadra capitolina.
Sarri può contare su Reina e Hamsik, pronti a giocare dall’inizio nonostante qualche acciacco, e punterà sul tridente leggero, con Mertens falso nueve, e Callejon e Insigne sugli esterni.  Niente trasferta, e niente calcio per un pò, invece, per Pjaca: il croato ha riportato la rottura del crociato nella gara giocata, e persa, dalla Croazia in Estonia. Una tegola per la Juventus e per Allegri che però può contare sul suo gioiellino principale, l’argentino Dybala, risparmiato da Bauza in nazionale. Infine, rientro in difesa di Bonucci, in gol contro l’Olanda.

Il programma della 30esima giornata di Serie A:
Sassuolo – Lazio: sabato 1/04 ore 18.00
Roma – Empoli: sabato 1/04 ore 20.45
Torino – Udinese: domenica 2/04 ore 12.30
Genoa – Atalanta: domenica 2/04 ore 15.00
Fiorentina – Bologna: domenica 2/04 ore 15.00
Palermo – Cagliari: domenica 2/04 ore 15.00
Chievo – Crotone: domenica 2/04 ore 15.00
Pescara – Milan: domenica 2/04 ore 15.00
Napoli – Juventus: domenica 2/04 ore 20.45
Inter – Sampdoria: lunedì 3/04 ore 20.45

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

52total visits,1visits today

Speak Your Mind

*