Torna “Bar Mondiale”: la Rassegna Brasiliana con una tazza di caffè in mano

brasile-2014-coppaCome 4 anni fa, Stadio Goal porterà avanti la rubrica “Bar Mondiale”, per chi vuole notizie sulla coppa del mondo senza prendersi troppo sul serio, come quando, appunto, si entra all’interno di un bar e si chiacchiera con gli amici facendo il punto sulle curiosità calcistiche della settimana. Cercheremo le notizie più simpatiche e più curiose della settimana e ve le proporremo insieme a una tazza di caffè virtuale!

Linea dura Fifa verso i tifosi: vietate Vuvuzela e caxirola

Non vuole ripetere l’esperienza di 4 anni fa la Fifa, quando le vuvuzela dei tifosi, in Sudafrica, arrivarono addirittura a distrarre i giocatori in campo o ad essere più forti dei fischi arbitrali. Il codice di condotta, quindi, è diventato un po’ più duro: oltre allo strumento preferito dagli Africani, proibita anche la caxirola. E non finisce qui: allo stadio niente fuochi d’artificio, fischietti e trombette, le bandiere e gli oggetti che si possono portare hanno delle restrizioni sulla dimensione altrimenti non saranno permesse. Per evitare lo streaming delle immagini delle partite in diretta su internet, vietati anche tablet e pc portatili. Niente animali, abbigliamento che non richiami ideali politici o a slogan discriminatori e niente cibo, a meno che non ci sia un valido motivo (es. se si è diabetici).
Giuste queste regole, per quella che deve essere, più che una competizione, una festa per i tifosi? Stanno facendo sempre di più per spegnere l’entusiasmo di coloro che rendono il mondiale l’evento più seguito al mondo?
Non mancate al prossimo caffè di “Bar Mondiale”, solo su Stadio Goal! (Dario La Padula)

Speak Your Mind

*