Torino, colpo in difesa: ecco N’Koulou dal Lione. Caceres alla corte di Pecchia

N'Koulou lascia il Lione e vola al ToroColpo di mercato del Torino che annuncia l’arrivo dal Lione, con la formula del prestito, di Nicolas N’Koulou, centrale camerunense classe ’90, che in passato ha indossato anche la maglia di Marsiglia e Monaco. Caceres, invece, dimenticata la deludente esperienza al Southampton, inizia la sua avventura all’Hellas Verona, poi da Gennaio o da Giugno prossimo si trasferirà alla Lazio (affare in sinergia, con clausola rescissoria di 5 milioni).
500 mila euro per il prestito e diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni: queste le cifre dell’operazione che ha portato Nicolas N’Koulou ad abbracciare la Serie A e la maglia del Toro di Mihajlovic che ha spinto per averlo in granata. “Nicolas N’Koulou è un difensore centrale di caratura internazionale, è un prospetto di valore, per età ed esperienza, che va a rinforzare ulteriormente il nostro reparto arretrato“, così si è espresso un soddisfatto Urbano Cairo, presidente del Torino, sull’arrivo del difensore africano.
Alle belle parole del numero uno granata fa da eco la felicità di Nicolas: “Sono super motivato, non vedo l’ora di iniziare questa mia nuova esperienza con il Toro in un campionato bello e difficile come la serie A. Porto tutto il mio entusiasmo e la voglia di mettermi a disposizione del mister e dei compagni“.
Mentre N’Koulou si prepara a vivere questa nuova emozionante avventura, al Torino, è fatta per l’arrivo di Martin Caceres al Verona in un affare compiuto in sinergia con la Lazio. Limati gli ultimi dettagli, l’operazione si è conclusa con il passaggio del calciatore uruguagio (5 volte campione d’Italia con la Juventus, ndr) alla squadra di Pecchia, poi da Gennaio o Giugno 2018 (ancora da decidere questo aspetto temporale) il difensore passerà in biancoceleste.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*