Toni al Verona, matrimonio fatto. L’ex viola si rimette in gioco con l’Hellas

Toni al VeronaLuca Toni riparte da Verona. Scaduto il contratto con la Fiorentina, il 36enne centravanti di Pavullo nel Frignano, ex giocatore di Genoa, Roma e Bayern (tra le tante maglie vestite, ndr) e campione del mondo a Berlino 2006, con gli azzurri di Marcello Lippi, si lancia nella sua nuova avventura professionale, e il prossimo anno indosserà la maglia del neopromosso Hellas.
L’attaccante ha firmato, in queste ore, un contratto annuale con il club veneto, tornato a respirare aria di massima serie dopo tanti anni. Trascorsa l’ultima positiva annata (8 reti in 27 presenze, ndr) al Franchi con Montella allenatore, lo “stagionato” bomber modenese si prepara a mettersi in gioco, con grandi stimoli, nel palcoscenico del Bentegodi.
«Non vedo l’ora di iniziare – ha dichiarato – sono motivatissimo. Credo di avere alle spalle un’ottima carriera ma se ho scelto di non andare in vacanza ma di essere qui qualcosa vorrà pur dire. Ho davvero tanta voglia di iniziare questa nuova sfida che mi affascina moltissimo. Ho aspettato un pò di tempo perché mi è appena nata una bambina e volevo decidere assieme alla mia famiglia. Loro sono felici di questa decisione ed io sono davvero voglioso di far bene». Allora…in bocca al lupo “ragazzo” Toni

Speak Your Mind

*