Stasera Real Madrid-Napoli, le ultime sulle formazioni

Napoli all'esame RealIl Napoli di Sarri, sostenuto dal calore e dall’affetto di 10-15mila tifosi partenopei, e dalla presenza di Diego Armando Maradona (che sarà ambasciatore del club campano all’estero, ndr), si prepara allo scontro Champions con il Real di Zinedine Zidane. Questa sera, alle 20 e 45, al Santiago Bernabeu, la gara di andata degli ottavi di finale, match di ritorno invece in programma il 7 Marzo p.v..
Napoli a caccia dell’impresa, o quantomeno di un risultato prezioso in vista del retour match del San Paolo. Real pronto a legittimare, sul proprio campo, le 11 Champions League/Coppe dei Campioni vinte, delle quali 2 negli ultimi 3 anni. Queste le premesse di una sfida che si ripropone, nel tempio madrileno, dopo 30 anni: l’unico precedente, infatti, risale al 1987 e in quell’occasione (erano i sedicesimi di finale) furono gli spagnoli a trionfare con il 2 a 0 finale (reti di Michel e Tendillo, ndr) contro il gruppo azzurro capitanato proprio da Maradona, questa sera spettatore del suo Napoli.
Statistiche importanti quelle del Real contro squadre italiane e, in generale, al Bernabeu: ben 22 le vittorie per i blancos, 3 i pareggi e solo 6 i successi nostrani, mentre le vittorie delle merengues salgono a 28 (su 33, solo un ko, ndr) se si contano le gare giocate in casa. Al contrario, solo 2 successi (e 4 sconfitte) per la formazione partenopea, nei precedenti contro squadre spagnole.
Sfida nella sfida, infine, quella tra Ronaldo e Mertens, il primo, simbolo del Real e del goleador per eccellenza, 4 volte Pallone d’Oro e autore di 21 gol in stagione (14 in Liga, 2 in Champions, 4 al Mondiale per club, uno in Coppa del Re) e 7 assist, il secondo protagonista di una stagione incredibile, che lo ha visto andare in rete finora 20 volte (16 in campionato, 4 in Champions, ben 11 gli assist), e comportarsi da trascinatore del gruppo azzurro da quando recita da “falso nueve”.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI REAL MADRID-NAPOLI (ore 20.45, diretta tv Mediaset Premium)

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Lucas Vazquez, Benzema, Cristiano Ronaldo. All.: Zidane

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All.: Sarri

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

24total visits,1visits today

Speak Your Mind

*