Sfida da vertice Udinese-Atletico Madrid, Lazio obblicata a vincere a Zurigo

L'Udinese sfida l'Atletico Madrid in Europa League, Lazio in campo a ZurigoDopo la due giorni di Champions, che si è chiusa, per quanto riguarda le italiane, con un prezioso pari (Napoli-Bayern 1-1) e due brillanti vittorie (MilanBate 3-0 e Lille-Inter 0-1), torna l’Europa League, con Lazio e Udinese protagoniste. I biancocelesti, sconfitti a Lisbona, sono attesi dalla trasferta di Zurigo, e hanno un solo risultato possibile: la vittoria (infatti i romani sono ultimi in classifica a 1 punto proprio insieme agli svizzeri, poi salendo c’è il Vaslui a 2 e lo Sporting Lisbona al primo posto a quota 6).
Risultato che gli aquilotti dovranno ottenere senza l’eroe del derby. Infatti Miroslav Klose non figura nell’elenco dei convocati, così come Mauri (che ha avuto una ricaduta dopo il rientro avvenuto nella stracittadina) e Brocchi (altro protagonista del derby, uscito però zoppicando). Dirige la partita il fischietto polacco Gil, classe 1976, internazionale dal 2010.
Tutt’altra situazione, invece, al Friuli, dove l’Udinese e l’Atletico Madrid si affrontano forti del primo posto in coabitazione ne Gruppo I con 4 punti. Primato, dunque, in ballo tra i bianconeri di Guidolin, reduci dal prezioso e meritato pari di Glasgow, col Celtic, e i “colchoneros” tra i quali brillano le stelle di Diego (ex Juve) e Falcao (capocannoniere della scorsa Europa League, vinta col Porto di Villas Boas), che ha invece impattato 1 a 1 a casa del Rennes.
Nelle file dell’Udinese (che non subisce gol in gare ufficiali da 267 minuti) Di Natale parte dalla panchina, e al suo posto Guidolin inserisce Floro Flores, il quale guiderà l’attacco bianconero nella sfida più importante del girone di Europa League che è toccato in sorte alla banda scatenata del Friuli. Spagnoli al completo e in rete quasi sempre (solo una volta a secco nelle ultime sedici sfide ufficiali). Ad arbitrare la partita sarà l’israeliano Yefet, classe 1972, internazionale dal 2002.
Ecco il programma completo della 3/a giornata di Europa League:
18:00 Lok. Mosca – AEK
19:00 AEK Larnaca – Schalke
19:00 Alkmaar – Austria Vienna
19:00 Club Brugge – Birmingham
19:00 Malmö – Metalist Kharkiv
19:00 Maribor – Braga
19:00 M. Haifa – Steaua Bucarest
19:00 Odense – Twente
19:00 Rennes – Celtic
19:00 Sturm – Anderlecht
19:00 Udinese – Atl. Madrid
19:00 Wisla – Fulham
21:05 Ath. Bilbao – Salzburg
21:05 Din. Kiev – Besiktas
21:05 Hannover – FC Copenhagen
21:05 H. Tel Aviv – PSV
21:05 PAOK – Shamrock
21:05 Rapid Bucarest – Legia
21:05 Slovan Bratislava – PSG
21:05 Sporting – Vaslui
21:05 St. Liege – Vorskla
21:05 Stoke – M. Tel Aviv
21:05 Tottenham – Kazan
21:05 Zurigo – Lazio

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*