Salah regala spettacolo, la Roma torna seconda a -4 dalla Juventus

Serie A: Salah devastante, tris Roma al BolognaLa Roma spazza via il Bologna con un solido 3 a 0, nel posticipo di Serie A, e torna al secondo posto in classifica, a 26 punti, a -4 dalla Juventus e a +1 sul Milan terzo. Il tris di uno scatenato Mohamed Salah, mattatore del match dell’Olimpico, regala anche l’allungo (+5) sul Napoli e sulla Lazio (+4).
Vince e convince la Roma targata Spalletti. Protagonista della serata, come detto, l’egiziano Salah che sblocca la gara al 13′ con una conclusione in area, deviata nella propria porta da Masina. Gol del vantaggio che arriva dopo una chance colossale, per i felsinei, fallita da Krejci che impatta al volo in area ma manda fuori di un soffio, a Szczesny battuto.
Il Bologna prova a reagire, ma gli strappi giallorossi sono devastanti. Dzeko-Salah-Perotti fanno quello che vogliono nell’area bolognese e a turno sfiorano il raddoppio che nemmeno Nainggolan, con un piatto destro, trova prima dell’intervallo.
Dopo altre chance fallite, e un gol di Salah annullato ingiustamente da Giacomelli (visto un fallo sul difensore che lo marcava in corsa), la Roma trova finalmente il meritato 2 a 0. Al 62′ al termine di un contropiede, Salah trafigge Da Costa sulla verticalizzazione di Strootman.
Il Bologna è troppo fragile e la Roma lo “fracassa” definitivamente al minuto 71. Ancora Salah, da vero opportunista, insacca da pochi passi dopo la respinta corta di Da Costa sulla conclusione di Dzeko, che non trova il gol ma si rende protagonista ancora una volta di un’ottima gara.
Roma troppo forte per l’undici di Donadoni, e i giallorossi restano in scia della Juventus, vittoriosa a Verona contro il Chievo.
Ora la pausa, per gli impegni dell’Italia di Ventura, poi si tornerà in campo con i ragazzi di Spalletti attesi dal difficile match di Bergamo contro un’Atalanta corsara a Modena contro il Sassuolo per 3 a 0 e reduce da 6 vittorie e 1 pari nelle ultime 7 sfide di campionato.

Speak Your Mind

*