Sabato di Serie A con Torino-Chievo ed Empoli-Milan. Le ultime sulle formazioni

Chance per Lapadula nel MilanTocca al Torino di Mihajlovic aprire la 14^ giornata di Serie A con la sfida casalinga delle 18 che vedrà i granata contendere la posta in palio al Chievo di Maran. 22 punti per l’undici torinese, reduce dalla vittoria all’inglese in quel di Crotone, quattro in meno per i veronesi che nella passata giornata hanno domato il Cagliari, di misura, al Bentegodi. In serata, poi, spazio al Milan, di scena al Castellani contro l’Empoli, sconfitto per 4 a 0 dalla Fiorentina nell’ultimo turno, sempre giocato in casa.
Dubbio Belotti in casa Toro. Mihajlovic ancora non sa se potrà scatenare sull’uomo più in forma, il “Gallo“, scatenato sia in Serie A (dove è capocannoniere con 10 reti a braccetto con Dzeko e Icardi, ndr) sia con la maglia dell’Italia di Ventura. in caso di forfait del bomber bergamasco, spazio a Maxi Lopez con Ljajic e Falque a supporto. Ballottaggio ZappacostaDe Silvestri in difesa, a centrocampo invece Benassi, Valdifiori e Baselli formerano il terzetto di mediani nel consueto 4-3-3.
Hetemaj, Floro Flores e Bastien, queste le assenze in casa del Chievo di un Maran pronto ad affidarsi al 4-3-1-2 con il rientro al centro della difesa dell’esperto Dainelli. A centrocampo Izco insieme a Radovanovic e Castro. Birsa fantasista alle spalle delle due punte che saranno Inglese e Meggiorini.
A caccia del riscatto, invece, nella gara serale di questo sabato di Serie A, l’Empoli di Martuscello, strapazzato dalla Fiorentina nel derby di giornata. I toscani, quart’ultimi con 10 punti, cercano la risalita in classifica ma di fronte c’è il Milan di Montella, reduce dal beffardo pari nel derby della Madonnina e secondo in graduatoria con 26 punti, a braccetto con la Roma.
Il tecnico campano del Milan non avrà a disposizione Bacca, fuori per un affaticamento muscolare post-derby. Al suo posto pronto l’ex Pescara Lapadula. Salgono le percentuali di vedere in campo Romagnoli (che pare aver recuperato dall’infortunio con la Nazionale) mentre De Sciglio rifiaterà, lasciando spazio ad Antonelli. Chance per Mati Fernandez e per Pasalic (in panchina Kucka e Niang), con Bonaventura che affiacherà Suso e Lapadula in attacco.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

15total visits,2visits today

Speak Your Mind

*