Rudiger verso il Chelsea, pronti 33 milioni +5 di bonus per la Roma

Rudiger-Chelsea, ci siamoRudiger è ad un passo dal Chelsea. E’ infatti totale l’accordo tra i londinesi e la Roma. Dopo la finale della Confederations Cup, in programma il 2 Luglio, tra Germania e Cile, il difensore tedesco volerà, dunque, a Londra per sostenere le visite mediche e la conseguente firma sul contratto.
Il neo Ds giallorosso, Monchi, il 14 Giugno scorso, aveva dichiarato che Rudiger non si sarebbe mosso da Roma. Ma perchè all’epoca non c’erano ancora offerte sostanziose, come quella dei Blues di Abramovich, che hanno messo sul tavolo parecchi soldini.
E, visto lo stallo della situazione Manolas-Zenit (con il greco che ha detto “no” allo Zenit di Mancini e che, motivato adeguatamente, potrebbe a questo punto restare), i dirigenti capitolini hanno accettato l’offerta degli inglesi pari a 38 milioni, con una base da 33 (e un bonus da 5, ndr), che ha reso davvero facile l’epilogo felice della trattativa con la squadra giallorossa.
Anche il difensore della nazionale tedesca, Antonio Rudiger, classe ’93, è felice dell’operazione che gli garantirà 5 anni di contratto a 4 milioni di pound a stagione e la possibilità, dopo due buone stagioni in Italia, con la squadra capitolina, di iniziare un nuovo percorso professionale insieme ad Antonio Conte suo grande estimatore (lo voleva già un anno fa, anche prima dell’infortunio patito dal difensore, ndr).

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

14total visits,2visits today

Speak Your Mind

*