Roma: Ufficiale Borriello in giallorosso, beffata la Juventus

Dopo tante chiacchiere, e trattative serrate, la Roma sferra l’offensiva e soffia Marco Borriello alla Juventus, che lo aveva corteggiato per settimane. Decisivo il colloquio tra l’attaccante napoletano e Rosella Sensi, avuto in questo caldo e ultimo pomeriggio di calciomercato all’Ata Hotel Executive. Accordo fatto, si aspetta la chiusura della borsa per l’ufficialità dell’operazione conclusa per circa 13 milioni che cono serviti al Milan per chiudere l’affare Robinho, altro grande acquisto del club di Via Turati e proveniente dal Manchester City.
Oltre all’intervento del presidente giallorosso, ha pesato molto sulla scelta del bomber la possibilità di disputare la Champions League, una competizione alla quale il centravanti non voleva rinunciare. Per Ranieri, dunque, un rinforzo importante in attacco, dove la Roma deve fare i conti con l’assenza di Adriano, fermo ai boz per circa un mese.
A sbloccare la trattativa è stato, in sostanza, il via libera di Unicredit, il gruppo bancario che controlla il club capitolino. In mattinata, invece, c’era stato il no di Borriello alla Juve che lo avrebbe voluto a Torino con la formula del prestito: «Quella di Borriello – ha chiarito il Dg bianconero Marotta era una trattativa come tante altre, potevamo acquisirlo solo a titolo temporaneo quindi non abbiamo proseguito con la trattativa».

Speak Your Mind

*