Roma super, Juventus ko. Lazio frantumata a Verona dal Chievo, Inter nel finale con Jovetic

La Roma fa suo il big match contro la JuveLa Roma manda ko la Juventus e conquista la prima vittoria stagionale in Serie A, dopo il pari del Bentegodi, mentre i bianconeri incassano il secondo stop in altrettante gare. Disfatta Lazio a Verona contro il Chievo che con il 4 a 0 finale (doppietta di Paloschi, Meggiorni e Birsa, ndr) si issa in vetta a punteggio pieno insieme al Toro, vittorioso in rimonta sulla Fiorentina, al Sassuolo, che fa suo il derby col Bologna, al Palermo, corsaro sul campo dell’Udinese nel giorno dell’inaugurazione del nuovo Friuli, e all’Inter che ancora una volta, nel finale, risolve la sfida di Modena contro il Carpi, grazie a Jovetic.
Ti aspetti Lazio, Sampdoria e Fiorentina. Sbucano Sassuolo, Chievo, Palermo e Torino, quest’ultimo capace di rimontare la rete viola di Alonso e di far sua la posta in palio con le firme di Moretti, Quagliarella e Baselli. Inoltre da 103 anni la Juventus non subiva due sconfitte consecutive ad inizio campionato e il Toro non vedeva (dobbiamo risalire alla stagione 84-85, ndr) i cugini dall’alto a punteggio pieno. La Serie A è inziata con tante sorprese e una sola big a punteggio pieno insieme alle formazioni già elencate prima, parliamo dell’Inter di Mancini, che ancora una volta acciuffa la vittoria all’ultimo respiro e grazie ai piedi di Jovetic (3 gol in 2 partite).
In difficoltà, oltre alla Juventus, anche il Napoli di Sarri, capace di fuggire e regalare spettacolo per un tempo, grazie allo scatenato Higuain (doppietta) e alle giocate di Insigne e Allan, per poi farsi riprendere dalla Sampdoria di un immenso Eder, autore delle reti doriane che hanno determinato il definitivo 2 a 2.
Prima vittoria stagionale per Genoa, Atalanta e Milan, con i rossoneri di Mihajlovic che piegano 2 a 1 l’Empoli grazia alle reti dei nuovi bomber, Bacca e Luiz Adriano (suo il gol decisivo dopo il pari toscano di Saponara), ma senza convincere più di tanto a livello di gioco.

RISULTATI E MARCATORI 2/A GIORNATA DI SERIE A:
BOLOGNA-SASSUOLO 0-1: 86’ Floro Flores
MILAN-EMPOLI 2-1: 16’ Bacca, 20’ Saponara, 69’ Luiz Adriano
ROMA-JUVENTUS 2-1: 61’ Pjanic, 79’ Dzeko, 87’ Dybala
ATALANTA-FROSINONE 2-0: Stendardo, 69’ Gomez
CARPI-INTER 1-2: 31’ Jovetic, 81’ Di Gaudio, 89’ Jovetic
CHIEVO-LAZIO 4-0: 12’ Meggiorini, 30’ Paloschi, 45’ Birsa, 68’ Paloschi
GENOA-VERONA 2-0: Pavoletti, 76’ Gakpe
NAPOLI-SAMPDORIA 2-2 : 9’ Higuain, 39’ Higuain, 57’ Eder (rig), 59’ Eder
TORINO-FIORENTINA 3-1: 10’ Alonso, 67’ Moretti, 69’ Quagliarella, 77’ Baselli
UDINESE-PALERMO 0-1: 8’ Rigoni

Speak Your Mind

*