Roma scatenata, Cska travolto all’Olimpico 5 a 1. Bayern all’ultimo respiro, Chelsea e Psg stoppati

Gervinho trascina la Roma alla vittoria in ChampionsI tifosi giallorossi non potevano pensare ad esordio migliore dei propri beniamini nella Champions League, ritrovata dopo 3 anni di assenza (stendiamo un velo pietoso su quanto accaduto fuori dallo stadio, con i russi accoltellati, e le intemperie dei moscoviti dentro l’Olimpico, ndr). I ragazzi di Rudi Garcia rifilano 5 reti (ad una) ai moscoviti del Cska. Primi tre punti per l’altra italiana in gioco (la Juventus aveva iniziato bene martedì contro il Malmoe, ndr), a quota 3 anche il Bayern che, al 90′, manda ko un ostico Manchester City con la rete siglata da Jerome Boateng.
Prestazione super da parte di Gervinho autore di una doppietta, di Iturbe il gol dell’1 a 0 iniziale (sempre su assist dell’ivoriano), poi Maicon (con la complicità evidente di Akinfeev) e l’autogol di Ignashevich, proteso in tuffo nel tentativo di anticipare Florenzi, le altre marcature dei capitolini. Nel finale, dopo la traversa colpita da Doumbia, arriva il punto della bandiera russa, realizzato dal nigeriano Musa.
Come detto, dunque, in vetta al Girone E troviamo la compagine di Rudi Garcia, con il Bayern che conquista nel finale il successo contro i Citizens (prossimi avversari, il 30 Settembre della Roma a Manchester, ndr) con la prodezza balistica (deviata) di Boateng.
Passando agli altri raggruppamenti, nel Gruppo F della Champions League è il Barcellona a comandare grazie alla vittoria, di misura, contro i ciprioti dell’Apoel che alla fine hanno avuto anche una clamorosa occasione per il pari.
Decisivo il colpo di testa di Piquè, sulla punizione pennellata in area da Messi, a regalare il successo ai blaugrana e la vetta del Girone, complice l’inaspettato pari del Psg in Olanda contro l’Ajax. In vantaggio per primi grazie alla firma di Cavani (dopo la respinta del portiere dei tulipani su Ibra, ndr) i parigini si fanno stoppare dalla punizione di Schone, e si salvano nel finale grazie al miracolo (con aiuto del montante) di Sirigu.
Tutte ad un punto, invece, le formazioni inserite nel Gruppo G di Champions. Il ritorno di Drogba, osannato dal pubblico di Stamford Bridge, non basta al Chelsea di Mourinho per mandare al tappeto un coriaceo Schalke 04. I tedeschi, sotto nel punteggio a causa della rete realizzata dai londinesi con Fabregas, reagiscono e trovano il pari con Huntelaar. 1 a 1 anche tra Maribor e Sporting Lisbona, con i lusitani avanti grazie all’ex United Nani e sloveni che trovano il pari finale con Zahovic.
Chiudiamo con il Gruppo H, dove registriamo la goleada del Porto, che infligge un duro 6 a 0 al Bate Borisov. Match senza storia, con i Dragoni che, trascinati da un Brahimi in serata di grazia e autore di una tripletta, infieriscono poi con Jackson Martinez, Adrian e Aboubakar. Nell’altro match, invece, pari a reti bianche (e gara bruttina, ndr) tra l’Athletic Bilbao, giustiziere del Napoli nel playoff, e gli ucraini dello Shakhtar.

RISULTATI E MARCATORI DELLA CHAMPIONS LEAGUE (E-H):
GRUPPO E
Roma – Cska Mosca 5-1
Marcatori: 6′ pt Iturbe (R), 10′ e 31′ pt Gervinho (R), 20′ pt Maicon (R), 5′ st autogol di Ignashevich (C), 36′ st Musa (C).
Bayern Monaco – Manchester City 1-0
Marcatori: 45′ st Boateng (B)
Classifica: Roma 3, Bayern Monaco 3, Manchester City 0, Cska Mosca 0.
*****
GRUPPO F
Barcellona – Apoel 1-0
Marcatori: 28′ pt Pique (B)
Ajax – Paris Saint Germain 1-1
Marcatori: 14′ pt Cavani (P), 29′ st Schone (A)
Classifica: Barcellona 3, Paris Saint Germain 1, Ajax 1, Apoel 0.
*****
GRUPPO G
Chelsea – Schalke 1-1
Marcatori: 11′ pt Fabregas (C), 17′ st Huntelaar (S)
Maribor – Sporting Lisbona 1-1
Marcatori: 35′ st Nani (S), 47′ st Zahovic (M)
Classifica: Chelsea 1, Maribor 1, Sporting Lisbona 1, Schalke 1.
*****
GRUPPO H
Porto – Bate Borisov 6-0
Marcatori: 5′ e 32′ pt e 12′ st Brahimi (P), 37′ pt Jackson Martinez (P), 16′ st Adrian Lopez (P), 31′ st Aboubakar (P)
Athletic Bilbao – Shakhtar Donetsk 0-0
Classifica: Porto 3, Athletic Bilbao 1, Shakhtar Donetsk 1, Bate Borisov 0.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*