Roma in semifinale di Coppa Italia. Battuta la Juventus con il gol di Gervinho

gervinho affonda la JuventusUn gol di Gervinho, nel finale di match, regala alla Roma di Garcia il pass per la Semifinale di Coppa Italia, a spese della Juventus di Antonio Conte. Dopo il 3 a 0 subito in Serie A, i giallorossi si prendono una gustosa rivincita, eliminando dalla competizione la Signora del calcio italiano e ora aspettano la vincente del quarto di finale tra Lazio e Napoli.
Contro una Juventus fortemente blindata in difesa e pronta a ripartire in contropiede, con la velocità di Giovinco e Quagliarella (schierati da Conte al posto della collaudata coppia Tevez-Llorente) è la Roma a fare la partita. Nel primo tempo non ci sono grandissime emozioni, con qualche conclusione pericolosa da fuori di Francesco Totti e cross insidiosi di Maicon che, tuttavia, non trovano nessun giallorosso pronto alla deviazione, verso la porta bianconera difesa da Storari.
Un episodio, però, fa infuriare il tecnico bianconero al 14′: Giovinco, lanciato in profondità, sgomita con Benatia e poi cade prima dell’ingresso in area. L’arbitro ternano Tagliavento concede il fallo alla Juve ma estrae solamente il giallo, tra le proteste della panchina torinese. Termina, quindi, senza reti, la prima frazione di gioco.
Nella ripresa subito Roma vicina al gol. Cross di Torosidis e stacco di testa di Florenzi che, però, manda la palla a lato della porta juventina. Ancora Roma con Totti al cross, Barzagli salva, anticipando Gervinho, pronto alla deviazione da distanza ravvicinata.
Dentro Pjanic, fuori Florenzi e la Roma aumenta la sua qualità offensiva. Tanto che al 75′ arriva il vantaggio: proprio il bosniaco imbecca sul filo del fuorigioco Strootman il quale poi rifornisce Gervinho per il tap-in volante che trafigge Storari. Esplode l’Olimpico, Roma in vantaggio!
La risposta di Conte è nell’ingresso di Tevez, dopo quello precedente di Llorente. Ma sugli sviluppi di un altro contropiede è sempre la Roma ad andare vicina al gol. Gran destro di Pjanic e palla che finisce fuori dopo aver lambito il palo.
Al 92′ l’ultima occasione del match capita sui piedi di Vidal che conclude però male, spedendo la palla in curva. Finisce 1 a 0, la Roma passa in semifinale di Coppa Italia e la Juventus invece esce dalla competizione.

Speak Your Mind

*