Risultati: Juventus-Catania 2-2. Lodi al 95′ gela la Signora, Delneri infuriato

Ultima ma non ultima la sfida tra Juventus e Catania, che ha chiuso la 34° giornata di Serie A. Vantaggio doppio per i bianconeri con Alex Del Piero, ma il Catania non demorde e rientra in partita con Gomez. Poi al 95′, trova l’insperato ma preziosissimo pari con il cecchino Lodi che, su punizione, trafigge Buffon per il risultato finale di 2 a 2. La Juventus non approfitta degli scivoloni di Lazio e Udinese e l’Europa si allontana sempre più, punto fondmentale in chiave salvezza invece per i ragazzi di Simeone che, al momento del goal libera la sua gioia in uno scatto degno del miglior “Cholo” giocatore.
Incredibile come gli uomini di Del Neri siano riusciti a buttar via una vittoria che valeva moltissimo in chiave Europa League. Del Piero grande capitano è l’autore della doppietta bianconera (il primo goal segnato su rigore molto dubbio, assegnato da Bergonzi) che sembrava aver assicurato i tre punti e lo stretto contatto con la Roma, sesta in classifica, che ora si trova con un vantaggio di tre punti.
Ma l’irreparabile, per la squadra di Delneri, accade negli ultimi venti minuti di gioco. Dapprima il “papu” Gomez accorcia le distanze, dopo una strepitosa iniziativa del “toro” Bergessio. Ci pensa infine Lodi su punizione, a tempo ampiamente scaduto, a pareggiare il risultato. Gelata Madama, Delneri s’infuria ma intanto l’Europa è sempre più un miraggio.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*