Risultati: Inter corsara a Parma, il Catania blocca la Lazio. Crollo Roma a Palermo

Nella domenica di Serie A, appena trascorsa e funestata dal maltempo e dalla neve, che ha ammantato di bianco il Dall’Ara e causato il rinvio (a data da destinarsi) della gara tra Bologna e Chievo (mentre Brescia e Genoa hanno giocato ugualmente nonostante la fitta nevicata che ha trasformato il terreno di gioco in una pista da pattinaggio), la Lazio non approfitta del mezzo passo falso del Milan, bloccato sul risultato di uno a uno a Genova con la Samp, e manca il -1 dall’undici di Allegri, a causa del pari casalingo rimediato, in rimonta, contro il Catania.
Tutto immutato, dunque, in vetta alla classifica della Serie A, con i rossoneri sempre primi, a 30 punti, tre di vantaggio sulla squadra biancoceleste, che mantiene la seconda piazza solitaria con 27. Sale in terza posizione, invece, la Juventus, che si salva con Pepe, contro i viola di Mihajlovic, e aggancia il Napoli, travolto al Friuli da un super Totò Di Natale, autore di una tripletta. A sorridere è soprattutto l’Inter che risorge a Parma, con super Stankovic, e recupera due punti ai cugini del Milan, portandosi a quota 23 insieme al Palermo.
Proprio i rosanero, nel posticipo di campionato, superano con merito la Roma di Ranieri, brutta copia di quella ammirata nel secondo tempo della sfida europea col Bayern. 3 a 1 il risultato che lancia nelle zone nobili i siciliani e che interrompe la striscia positiva della formazione giallorossa. Non brilla particolarmente Pastore (che fallisce un’occasione clamorosa), la parte del leone spetta ad Ilicic, tra i calciatori più in forma nel team guidato da Delio Rossi e giunto al sesto gol in questa sua prima esperienza in Serie A. Di Totti, a tempo scaduto, il punto della bandiera per la compagine romanista.

Ecco i risultati della 14a giornata di Serie A:
Sampdoria-Milan 1-1 (giocata sabato)
Juventus-Fiorentina 1-1 (giocata sabato)
Inter-Parma 5-2 (giocata alle 12:30)
Bari-Cesena 1-1
Bologna-Chievo (rinviata per neve)
Brescia-Genoa 0-0
Cagliari-Lecce 3-2
Lazio-Catania 1-1
Udinese-Napoli 3-1
Palermo-Roma 3-1 (posticipo)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*