Risultati: Ibra-Robinho, spettacolo a Bologna. Milan a +6 su Lazio, Napoli e Juve

La vittoria in scioltezza del Milan a Bologna, con il risultato di tre a zero (ancora una volta decisiva e spettacolare la coppia Ibra-Robinho), e il successo al 94′ della Juventus (firmato dall’angelo biondo, il serbo Krasic), contro la Lazio, nel posticipo serale della 16° giornata di Serie A determinano la seguente classifica: Diavolo primo a 36, poi un terzetto di squadre (Napoli, Lazio e Juventus) a 30, dunque a -6 dalla corazzata di Allegri.
La Roma, invece, più attardata in graduatoria nonostante il (sofferto) successo sul Bari (goal vittoria di Juan), e attesa dalla supersfida con i rossoneri nel tempio di San Siro, occupa attualmente il quinto posto, insieme al Palermo, a quota 26. Ancora più dietro l’Inter (che però deve recuperare la gara con il Cesena), ferma a 23 in compagnia della Sampdoria, sconfitta al Rigamonti dal Brescia (positivo l’esordio di Beretta, chiamato da Corioni al capezzale delle Rondinelle dopo l’esonero di Iachini).
In coda, oltre alla boccata d’ossigeno rimediata dai lombardi, da registrare l’importante successo del Lecce che, con il nigeriano Ofere e l’argentino Piatti (alla prima doppietta in Serie A) piega un combattivo Chievo con il risultato di 3 a 2. Ma i gialloblu non si arrendono e sfiorano la clamorosa rimonta, con la splendida punizione dell’ex Napoli, Bogliacino, e il tap-in vincente di Mandelli, sulla corta respinta di Rosati.
Ecco i risultati e marcatori della 16° giornata di Serie A:
Sabato
(18:00)
Palermo-Parma 2-1 (Lucarelli (PAR), Pinilla, Miccoli, aut. Zaccardo (PAL)
Udinese-Fiorentina 2-1 (Santana (F), Armero, Di Natale (U)
(20:30)
Genoa-Napoli 0-1 (Hamsik)
Domenica
(12:30)
Bologna-Milan 0-3 (Boateng, Robinho, Ibrahimovic)
(15:00)
Brescia – Sampdoria 1-0 (Cordova)
Cagliari – Catania 3-0 (3 Nenè)
Lecce – Chievo 3-2 (Ofere, Piatti (L), Bogliacino (C), Piatti (L), Mandelli (C)
Roma – Bari 1-0 (Juan)
(20:30)
Juventus-Lazio 2-1 (Chiellini (J), Zarate (L), Krasic (J)

Speak Your Mind

*