L’Italia ringrazia Chiellini. Doppietta del bianconero, Azerbaigian ko

Chiellini doppietta e Conte sorride (Foto Ansa)In un Barbera spettacolare e gremito in ogni ordine di posto ci vuole una doppietta di Chiellini per piegare l’Azerbagian e regalare all’Italia di Antonio Conte la seconda vittoria, in altrettante gare, nel Gruppo H delle gare di qualificazione a Francia 2016.
Con questi tre punti l’Italia si porta a quota 6 insieme alla Croazia, che passa sul campo della Bulgaria grazie all’autogol di Bodurov. Quest’ultima paga il passo falso con l’aggancio della Norvegia, trascinata al successo da uno scatenato King, autore di una doppietta nel 3 a 0 finale inflitto alla cenerentola Malta, prossima avversaria dell’Italia lunedì 13 Ottobre.
Come detto, fa tutto Chiellini. Il difensore bianconero firma l’1 a 0 a fine primo tempo, sull’invenzione del solito Pirlo (ma con la complicità evidente del portiere azero Ağayev, uscito “a farfalle”). Poi, però, al 76′ gli azzurri si complicano la vita da soli con l’autogol di Buffon che esce davvero male sul corner azero, Chiellini non riesce a spazzare e il numero uno azzurro, ancora maldestramente, combina la frittata.
Fortunatamente, l’ultimo acuto è azzurro. Il subentrato Giovinco inventa, pennellando per Chiellini che, di testa, appostato sul primo pallo, fulmina Ağayev per il sofferto ma prezioso 2 a 1 finale. Negli ultimi istanti di match potrebbe arrivare anche il 3 a 1 ma sempre Giovinco (impatto determinante sul match, ndr) colpisce la traversa, sfortunatamente. Azzurri vittoriosi ma poco convincenti, con Pirlo illuminante ma non ancora al top, poca spinta sugli esterni e un Zaza fumoso, che non ha sicuramente brillato in coppia con Ciro Immobile.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*