Risultati: Fiorentina-Juventus 0-0. Bianconeri stoppati, Champions lontana

Sfuma la quarta vittoria consecutiva per la Juventus, che torna a Torino con solo un punto dal match disputato al Franchi contro la Fiorentina di Mihajlovic, nella 33° giornata di Serie A, e si portano a quota 52, ancora dietro alla Roma, anch’essa sconfitta nell’anticipo con il Palermo.
Viola invece sempre al decimo posto a quota 43. Positivo l’inizio della Juve, ma dopo pochi minuti sono i padroni di casa a prendere il sopravvento e andare vicini al gol con Mutu e Cerci. I viola sfruttano al meglio le corsie laterali senza incontrare ostacoli, cercando di far arrivare la palla ad un motivatissimo Mutu.
Reazione bianconera che non si vede nonostante gli ampi spazi lasciati dagli avversari. Unico brivido per Boruc arriva da un suo stesso pasticcio con Pasqual sul finire di primo tempo.
Ripresa sicuramente più frizzante e ricca di occasioni da entrambe le parti. Juve che rischia con Kroldrup messo a terra da Bonucci, ma l’arbitro Orsato è irremovibile e non concede il rigore. Entra Del Piero per Krasic e si procura subito una palla gol, non concretizzata però dal numero dieci bianoconero . Subentrano anche Ljajic e Toni, ma la musica non cambia.
Le squadre col passare dei minuti si allungano, si contendono la palla soprattutto a centrocampo, ma nessuna trova la rete. Fischio finale che allontana definitivamente la Vecchia signora dalla Champions, anche se Del Neri afferma di crederci ancora (Camilla Elisa Vignoli)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*