Primavera, al via le Final Eight. Alle 16 si parte con Roma-Varese

La lotta scudetto, nel Campionato Primavera, entra ufficialmente nel vivo. Da oggi fino a sabato 9 giugno tra Gubbio e Foligno (finale, ore 21, proprio a Gubbio, ndr) ) le migliori otto si daranno battaglia per conquistare il titolo, detenuto dalla Roma di Alberto De Rossi.
Le “Final Eight” prendono quindi il via proprio a partire dal match che vedrà impegnata la Roma, in campo, alle 16, contro il Varese, allo stadio “Blasone” di Foligno. I giallorossi, campioni uscenti e favoriti nel match odierno, sfidano il team lombardo di Paolo Tomasoni e sognano una stracittadina caldissima nel turno di semifinale sempre che la Lazio di Bollini, alle 21, riesca a domare il Toro di Antonino Asta al “Barbetti” di Gubbio.
Domani, invece, alle 16, sempre sul neutro di Foligno, sarà la volta di Inter (con Bernazzani in panchina al posto di Stramaccioni, confermato da Moratti alla guida della prima squadra nerazzurra, ndr)-Palermo, mentre in serata il Milan di Dolcetti se la dovrà vedere in una calda tenzone contro Baroni e la Juventus, favorita per la vittoria finale dopo il trionfo al Viareggio contro la Roma.
Le semifinali sono in programma martedi’ e mercoledi’ alle 21 a Gubbio, cttà che ospiterà poi il 9 giugno, sempre in prima serata, la finale per il titolo. Al miglior giocatore della fase finale sara’ assegnato un premio intitolato a Morosini, calciatore del Livorno tragicamente scomparso per un infarto a Pescara, durante la sfida di campionato con gli abruzzesi, il 14 aprile scorso.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*