Perla di Nainggolan, alla Roma i tre punti. Niang fallisce un rigore nel primo tempo

Perla di Nainggolan, successo RomaUn gol di Radja Nainggolan, realizzato al 17′ del secondo tempo, regala alla Roma il successo contro il Milan nel posticipo di Serie A e il -4 dalla Juventus, prossima avversaria nel super match di Sabato prossimo allo Stadium. I rossoneri di Montella, protagonisti di una buona gara, possono rammaricarsi per il calcio di rigore non trasformato sullo 0 a 0 da Niang (parato da Szczesny) e per una ripresa nella quale sono calati, vistosamente, subendo poi il colpo del ko.
Subito Roma in attacco ad inizio match. Passano solamente due minuti e Dzeko testa i riflessi di Donnarumma, bravo nel respingere la forte e secca conclusione del gigante bosniaco, sfuggito via a Paletta e compagni.
Poi, però, Lapadula scatta in area e viene steso da Szczesny. Per Mazzoleni è calcio di rigore, ma dal dischetto Niang si fa ipnotizzare dallo stesso portiere polacco che, con un grande intervento sulla sua sinistra, va a respingere la conclusione dell’attaccante rossonero.
Secondo penalty consecutivo fallito dal francese e chance colossale sprecata dal team di Montella che fatica a reagire. Mentre la Roma torna a macinare gioco e a far paura, sempre con Dzeko che, servito dal lancio lungo di Rudiger, stoppa di petto e poi conclude con il destro, la palla sibila sul fondo dopo aver lambito il montante alla destra di Donnarumma.
17 minuti della ripresa e la Roma sblocca il match realizzando il gol da tre punti. Manolas di testa a centrocampo, palla per Nainggolan che con uno stop delizioso e orientato fa due passi verso la porta milanista e poi con un sinistro meraviglioso trafigge il portiere rossonero.
Nel finale il Milan prova l’arrembaggio, ma l’ultima chance è dei ragazzi di Spalletti che con Dzeko sfiorano il 2 a 0, bravo Donnarumma nella respinta. Vince la Roma, che con l’ottava meraviglia casalinga (su otto giocate) resta a -4 dalla Juve, al secondo posto, in solitaria, e Sabato sarà supersfida allo Stadium.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

7total visits,1visits today

Speak Your Mind

*