Ozil mette ko la sua Turchia, Nani trascina il Portogallo. Ecco i risultati

Tanti goals, emozioni e spettacolo nelle gare che hanno viste impegnate le varie nazionali protese alla ricerca di punti qualificazione in ottica Euro 2012.
Abbiamo raccontanto ampiamente, nel precedente post, del pareggio poco brillante dell’Italia. Gli azzurri dominano a Belfast ma non riescono a superare una modesta Irlanda del Nord, autrice di una gara catenacciara. Nello stesso girone, poi, abbiamo assistito alla débacle clamorosa della Serbia di Stankovic e del bianconero Krasic che trova un fortunoso vantaggio (neanche meritato) contro l’Estonia ma poi cade rovinosamente, in casa, per 1 a 3, uscendo tra i fischi dei tifosi.
Passando agli altri risultati, successo imperioso della Germania che regola, con il risultato di 3 a 0, la Turchia nel “derby” (2,7 milioni di turchi vivono in terra tedesca). Ozil, fantasista della nazionale di Loew segna ma non esulta, ricordandosi le sue chiare origini turche. Del solito Klose, autore di una sontuosa doppietta, le altre firme sull’incontro.
Mentre Borriello non sfrutta l’occasione di regalare i tre punti alla nazionale di Cesare Prandelli, un altro giallorosso, impegnato con il Montenegro, mette invece la sua sigla sulla vittoria ottenuta ai danni della Svizzera. Parliamo di Vucinic, ancora una volta decisivo con i colori della compagine allenata da Kranjcar. Goal e “spogliarello” (riproposto dopo averlo improvvisato in Serie A con la maglia giallorossa) per il talentuoso attaccante capitolino, che dimostra di vivere un buon momento di forma.
Un altro giocatore della Roma che sorride è il norvegese Riise il quale, dopo essere tornato ad assaggiare il campo con l’undici di Ranieri, nell’amara Napoli, va a segno e trascina la Norvegia alla vittoria, per 3 a 2, contro la Russia, mentre la Grecia piega, di misura, la Lettonia. In chiusura, Nani e Llorente, entrambi autori di due reti, sono protagonisti fondamentali nei successi di Portogallo e Spagna, vittoriose per 3 a 1, rispettivamente, su Danimarca e Lituania.
Ecco i risultati delle gare di qualificazione ad Euro 2012:
Germania – Turchia 3-0
Moldava – Olanda 0-0
Repubblica Ceca – Scozia 1-0
Ungheria – San Marino 8-0
Georgia – Malta 1-0
Andorra – Macedonia 0-2
Kazakistan – Belgio 0-2
Portogallo – Danimarca 3-1
Spagna – Lituania 3-1

Speak Your Mind

*