Ofc Nations Cup 2012, Qualificazioni: Samoa alla fase finale

Samoa guadagna l'accesso alla fase finale della Ofc Nations Cup 2012Allo stadio J.S. Blatter di Apia, capitale delle isole Samoa, si è appena disputato il girone preliminare della Coppa delle nazioni oceaniane 2012 (Ofc Natrions Cup 2012), valevole anche come primo turno qualificatorio per i mondiali 2014 in Brasile.
Riservato alle 4 nazionali dell’Oceania con il più basso Ranking Fifa e cioè Isole Cook, Samoa, Samoa Americane e Tonga, ha visto prevalere la squadra di casa che accede cosi alla fase finale della coppa prevista alle isole Figi il prossimo giugno.
I samoani che hanno centrato l’obiettivo sono: Masi Toetu (p), Andrew Setefano, Charles Bell, Vaalii Faalogo, Silao Malo, Albert Bell, Jarrell Sale, Penitito Tumua, Max Hoeflich, Luki Gosche, To’o Gosche, Mike Saofaiga Foai, Lionel Taylor, Joseph Hoeflich, Ray Victor, Sapati Umutaua, Desmond Fa’aiuaso, Jared Curtis, Shaun Easthope, Peni Kitiona, Ethan Elisaia, Jordan Von Heiderbrandt (p) – Allenatore: Tunoa Lui.
I ‘cugini’ delle Samoa Americane sono saliti alla ribalta internazionale perchè, oltre ad avere tra le proprie fila il giovane calciatore transgender Johnny Saelua, sono riusciti a vincere il loro primo incontro Fifa battendo Tonga per 2-1.
Un’ultima curiosità: il ct delle Isole Cook è il neozelandese Shane Rufer, ex calciatore, ma sopratutto fratello maggiore del famoso attaccante Wynton, eletto miglior giocatore del secolo dell’Oceania (Max D’Amato).

Speak Your Mind

*