Napoli-Feyenoord alle 20 e 45. Azzurri a secco di vittorie contro squadre olandesi dal 1969

Napoli-Feyenoord in ChampionsUn Napoli da battaglia, deciso a riscattare il ko rimediato contro lo Shakhtar, si prepara alla delicata sfida di Champions con il Feyenoord, in programma questa sera alle 20 e 45, al San Paolo, e valida per la 2^ giornata del Gruppo F. Primo confronto ufficiale tra le due squadre, arbitrerà lo scozzese Collum.
Risale addirittura al 1969 l’ultima vittoria della squadra partenopea contro team olandesi. L’avversario, nei quarti di finale della Coppa della Fiere (odierna Europa League) di quell’anno, era l’Ajax di Krol e Cruijff e gli azzurri la spuntarono di misura, trovando la rete della vittoria con Pierpaolo Manservisi. Da quel momento, fino ai giorni nostri, solo 2 pari e 3 sconfitte (con 13 reti al passivo) contro formazioni olandesi per la compagine campana.
Dall’altra parte, però, un Feyenoord, targato Giovanni van Bronckhorst (ex calciatore di Arsenal e Barcellona, cresciuto nelle giovanili della squadra di Rotterdam che ora allena, ndr) che, travolto dal City nella prima giornata del Gruppo F, ha perso ben due delle tre trasferte giocate in Italia in Champions e ha vinto solo 2 delle ultime 16 gare giocate nella prestigiosa competizione continentale.
Sarri, per quanto riguarda la formazione, rilancia Albiol in difesa, con Koulibaly in zona centrale (Hysaj e Ghoulam saranno i laterali bassi), Jorginho in cabina di regia (nella foto, ndr) e AllanHamsik mezz’ali. In avanti, il tridente collaudato Mertens-Insigne-Callejon (auguri di pronta guarigione a Milik, infortunatosi seriamente al ginocchio nel match con la Spal).
Stesso modulo, il 4-3-3, per van Bronckhorst, tecnico del Feyenoord, che punterà sul talento del tridente formato da Berghuis, Kramer e Boetius e sugli inserimenti delle mezz’ali Amrabat e Vilhena.
Ecco le probabili formazioni di Napoli-Feyenoord, gara valida per la 2^ giornata del Gruppo F di Champions:
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All.: Sarri.
Feyenoord (4-3-3): Jones; Diks, van Beek, van der Heijden, Nelom; Amrabat, El Ahmadi, Vilhena; Berghuis, Kramer, Boetius. All. van Bronckhorst.

Speak Your Mind

*