Mondiali 2010, Serbia: I 23 convocati ufficiali di Antic. Dejan Stankovic il leader

La Serbia, nata dalla ex Jugoslavia ufficialmente nel giugno 2006, è una delle possibili sorprese dei prossimi Mondiali.
Combatta e ben assortita, grintosa e determinata, la nazionale di Radomir Antic è composta da ottimi giocatori, tra i quali il fresco campione d’Europa e d’Italia Dejan Stankovic, l’esterno mancino laziale Kolarov e il talentuoso Milos Krasic, stella del Cska Mosca.
Ora è anche decisa in maniera ufficiale. Infatti, il selezionatore serbo ha diramato la lista dei 23 calciatori che affronteranno il Mondiale, nell’ostico Girone D con Germania, Australia e Ghana. Esordio il 13 giugno proprio contro i “Leoni indomabili”.

I 23 convocati di Radomir Antic:
Portieri: Vladimir Stojkovic (Wigan Athletic), Bojan Isailovic (Zaglebie Lubin), Andjelko Djuricic (Uniao Leiria)
Difensori: Branislav Ivanovic (Chelsea), Antonio Rukavina (Monaco 1860), Nemanja Vidic (Manchester United), Neven Subotic (Borussia Dortmund), Aleksandar Lukovic (Udinese), Ivan Obradovic (Saragozza), Aleksandar Kolarov (Lazio)
Centrocampisti: Dejan Stankovic (Inter), Gojko Kacar (Hertha Berlino), Nenad Milijas (Wolverhampton), Zdravko Kuzmanovic (Stoccarda), Radosav Petrovic (Partizan Belgrado), Milos Krasic (CSKA Mosca), Zoran Tosic (Manchester United), Milos Ninkovic (Dinamo Kiev), Milan Jovanovic (Standard Liegi)
Attaccanti: Nikola Zigic (Birmingham City), Marko Pantelic (Ajax Amsterdam), Danko Lazovic (Zenit San Pietroburgo), Dragan Mrdja (Vojvodina).

Speak Your Mind

*