Mondiali 2010: La Top 11 dei giovani. Talento Ozil, bene il folletto Dos Santos

E chiudiamo definitivamente l’avventura sudafricana, con l’ultima Top 11 di Stadio Goal, quella relativa ai giovani più interessanti del Mondiale appena terminato. Tra di essi, segnaliamo il talentuoso centrocampista della Germania, Ozil, classe ’88, inserito nella formazione base, e il folletto messicano Dos Santos, altro giocatore di grandi qualità, dimostrate con la nazionale di Aguirre.

4-4-2

Neuer (86); Van Der Wiel (88), Jonathan Mensah (90), Godin (86), F.Coentrao (88); Mueller (89), Ozil (88), K.Asamoah (88), Honda (86); Suarez (87), Hernandez (88).

Altri: Muslera (86), Nagatomo (86), Reid (88), Moreno (88), Vidal (87), Ki Sung (89), Khedira (87), Bradley (87), Annan (86), K.P. Boateng (87), Busquets (88), Juarez (88), Lee Chung-Yong (88), Birsa (86), Barrera (87), Cavani (87), Ayew (89), Elia (87), Gelson Fernandes (86), M. Fernandez (87), Weiss (89), Pedro (87), Sanchez (88), Dos Santos (90).

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*