Mondiali 2010: ecco il leopardo Zakumi, la mascotte ufficiale

Il suo nome è “Zakumi” (da “Za” che sta per Sudafrica a “Kumi“, una traduzione di 10 in varie lingue africane) ed è un dolcissimo leopardo dai capelli verdi (godetevi lo spot in basso). Stiamo parlando della mascotte ufficiale dei Campionati del Mondo 2010, che partiranno appunto nella nazione sudafricana (e ribadiamo, per la prima volta nel continente africano) l’11 giugno prossimo.
Questo tenero animaletto è una creazione di Andries Odendaal, di Città del Capo, mentre il costume che indossa nasce da un’idea di Cora Simpson. E i capelli verdi? Beh, inequivocabilmente stanno a simboleggiare i terreni che saranno calcati dai protagonisti delle 32 nazionali partecipanti le quali si disputeranno l’ambito titolo mondiale.
Zahumi rappresenta il paese, la geografia e lo spirito sudafricani, e impersonifica l’essenza dei Mondiali 2010, queste le parole del Segretario Generale della Fifa, Jèrome Valcke che descrive con grande compiacimento uno dei tanti protagonisti di questo coloratissimo e divertentissimo Mondiale.


    (Zakumi)

Speak Your Mind

*