Mondiale finito per Suarez. 9 Giornate di squalifica dalla Fifa e 4 Mesi lontano dal calcio

Suarez squalificato 9 giornate e senza calcio per 4 mesiMano pesante della Fifa che ha deciso poco fa come intervenire contro Luis Suarez per il morso sulla spalla di Chiellini nel finale di partita tra l’Italia e l’Uruguay dello scorso martedì. La Commissione Disciplinare della Fifa ha infatti comminato 9 giornate di squalifica al calciatore, oltre ad un blocco di ben quattro mesi da ogni attività calcistica (sia con club che con la nazionale, ndr) e ad una sanzione pecuniaria di 100mila franchi svizzera (poco più di 100mila euro).
L’attaccante del Liverpool e della Celeste, che si è giustificato con delle motivazioni assurde (“sono inciampato sulla spalla di Chiellini. Se indaghiamo su tutto non so dove andremo a finire“, ndr) è dunque fuori dalla competizione brasiliana ma i guai, però, come detto in precedenza, non finiranno al termine della competizione in corso in Brasile.
Doccia freddissima anche per i Reds, che infatti dovranno presentarsi, all’inizio della prossima stagione, senza l’attaccante più prolifico, che, a questo punto, comincerà l’annata 2014-2015 a fine ottobre, saltando anche i primi appuntamenti con il girone di Champions League. “Simili comportamenti non possono essere tollerati, specialmente durante i mondiali“, ha affermato la portavoce della Fifa, Delia Fischer.  (Dario La Padula)

Speak Your Mind

*