Monaco nei quarti, il City crolla nel Principato. A Simeone basta lo 0 a 0

Monaco in festa, City fuori dalla ChampionsProsegue il sogno Champions del Monaco che, leader in Ligue 1, si mostra travolgente anche in Europa dove, con il 3 a 1 finale, si sbarazza del Manchester City di Guardiola, vittorioso 5 a 3 nella gara di andata. Partita dal preliminare la squadra del Principato è ora tra le migliori otto del Continente, tutto questo a spese di una squadra, come quella inglese, che non era mai stata eliminata agli ottavi.
Senza Falcao, infortunato e spettatore in tribuna, ma trascinato dal devastante gioiellino classe ’98 Mbappe, in gol nell’1 a 0, il Monaco surclassa gli inglesi nel primo tempo, trovando al 29′ il raddoppio. Protagonista è Fabinho che, servito da un preciso assist di Mendy, irrompe nell’area, in corsa, e con il destro trafigge Caballero.
Il Manchester City, non pervenuto nella prima frazione, prova a reagire nella ripresa e a trovare quel gol che riporterebbe la qualificazione dalle parti dell’Etihad. E, dopo la parata di Subasic su Aguero, il gol, arriva, al 26′, grazie a Leroy Sane che, a porta vuota, accorcia le distanze.
Il Monaco traballa ma non cade. Passano 5 minuti e i ragazzi di Jardim tornano avanti 3 a 1, conquistando definitivamente il pass per i quarti di finale. E’ Bakayoko, di testa, sulla punizione di Lemar, a punire Caballero e a far esplodere la festa francese al Luois II. Monaco ai quarti, Guardiola e il City fuori a testa bassa.
Va avanti anche l’Atletico Madrid. All’undici di Simeone basta lo 0 a 0 interno con il Bayer Leverkusen, già battuto sonoramente (4-2) in Germania, all’andata, per festeggiare l’ingresso nei quarti di Champions League. Grandi parate di Leno, nel primo tempo, ma anche interventi decisivi di Oblak, nel corso del match. Il giovane portiere sloveno si è opposto alla grandissima alle incursioni dei tedeschi che hanno provato, senza riuscirvi, a riaprire il discorso qualificazione, dopo il ko della BayArena.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

23total visits,1visits today

Speak Your Mind

*