Milan scatenato, Conti ad un passo. Intesa vicina con l’Atalanta

Conti ad un passo dal MilanAndrea Conti è sempre più vicino al Milan. Il club rossonero, dopo aver accolto Borini, continua a fare la voce grossa e punta al sesto colpo di mercato, al talentuoso esterno lombardo dell’Atalanta, pronta ad accettare l’offerta milanista, che si agira sui 23-24 milioni di euro (+bonus).
L’operazione di mercato è ormai vicina ad un epilogo positivo. L’incontro, di ieri, tra Milan e Atalanta ha avvicinato ancora di più le parti. Fassone e Mirabelli, infatti, sembrano aver convinto gli orobici a lasciar andare il nazionale Under 21 (al quale è stato proposto un quinquennale da 2 milioni a stagione, ndr), mettendo sul tavolo un’offerta pari a 24 milioni, anche se il presidente Percassi ha chiesto un milione in più per chiudere definitivamente la trattativa.
La distanza, comunque ridotta, potrebbe essere colmata con l’inserimento di una contropartita tecnica (si parla di Pessina, classe ’97, al Como nell’ultima stagione, ndr) oppure (secondo Sky Sport, ndr) attraverso la rinuncia, da parte dei rossoneri, al 30% della futura rivendita di Petagna (ipotesi più verosimile) da parte del club bergamasco.
Insomma, l’accordo tra le due società è praticamente ad un passo e si concretizzerà, molto probabilmente, ad inizio settimana, quando Milan e Atalanta si ritroveranno per mettere nero su bianco. Il via libera all’arrivo di Conti non placherà però il club rossonero, pronto a lanciare l’offensiva per il trequartista turco Calhanoglu, classe ’94, del Bayer Leverkusen.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*