Michel Bastos ufficiale alla Roma. Il brasiliano in prestito dall’Al Ain

Michel Bastos alla RomaMichel Bastos è ufficialmente della Roma. Il calciatore brasiliano (con passaporto francese) classe 1983, voluto fortemente da Garcia, che lo ha allenato ai tempi del Lille, arriva dall’Al Ain con la formula del prestito per 1,1 milioni, con diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo, a decorrere dalla stagione sportiva 2014-2015, per un valore di 3,5 milioni di euro.
Si è materializzato, quindi, un altro grande colpo di mercato firmato Sabatini. Con la maglia numero 20 sarà dunque protagonista in giallorosso un giocatore di qualità, presentato proprio dal tecnico della Roma, Rudi Garcia: “”Lo seguo da quando ha lasciato il Lille, aveva voglia di tornare in Europa. E’ un giocatore di grande qualità,con tecnica, velocità e buon tiro“.
Nato a Pelotas nel 1983, Bastos trascorre i primi anni in Brasile prima di volare in Olanda, al Feyeenord all’età di 18 anni. Dall’Olanda alla Francia, nelle file del Lille (dove conosce Garcia, ndr) con 25 reti in 97 presenze. Nel 2009 viene acquistato dal Lione squadra nella quale realizza 26 reti in 98 presenze, confermandosi un giocatore di estrema qualità. Poi a Gennaio 2013 la cessione allo Schalke ma è la società araba dell’Al Ain a prendere Bastos per quattro milioni, prima del colpo firmato Sabatini.
Michel Bastos, dopo aver effettuato le visite mediche che hanno fatto registrare un miglioramento nella frattura all’avambraccio, si è messo a disposizione dell’allenatore, che potrebbe riservagli uno scampolo di partita contro il Parma, tra due settimane, facendogli saltare la sfida di Verona, in programma Domenica 26 Gennaio.

Speak Your Mind

*