Maradona attacca Neymar: “Irrispettoso come Pelè”. Il brasiliano si difende e tende la mano a Diego

Le parole sono pietre, non è il titolo di una pellicola di successo, ma più che altro l’effetto che alcune dichiarazioni possono fare.A quanto pare Maradona non ha perso la brillantezza e la disinvoltura con cui ha stregato il mondo del calcio; questa volta però ha sostituito a delle giocate uniche, una serie di affermazioni decise e taglienti, che fanno eco all’antipatia che regna tra Argentina e Brasile.
El Pibe de Oro ha rilasciato un’intervista al canale Tve spagnolo e l’atmosfera si è particolarmente scaldata quando ha commentato le parole di Neymar, che avrebbe sostenuto di essere più forte di Messi, tanto da diventare il migliore anche restando in Brasile. “Neymar? Questo ragazzo è maleducato e irrispettoso come Pelè” e aggiunge “il miglior giocatore al mondo è Messi e dubito che qualcuno possa superarlo”.
La risposta del giocatore brasiliano non si è fatta attendere: Neymar ritiene che le sue affermazioni siano state distorte e ha pertanto ammesso “ non ho mai fatto dichiarazioni in tal senso. Ammiro molto Messi, non solo per il suo gioco brillante, ma anche per i titoli che ha conquistato nel suo club”. Inoltre, ha aggiunto di voler incontrare al più presto Maradona stesso per poter chiarire la vicenda.
Quale occasione migliore se non alla Coppa America, al via il 1° luglio, nella quale il brasiliano cercherà la vittoria con la nazionale verdeoro, ma soprattutto una possibilità per chiarire la questione con Maradona. (Paola Prina)

Speak Your Mind

*