L’Italia di Conte prepara la sfida contro l’Olanda. Pronto il 3-5-2 con Immobile-Giovinco

Giovinco in coppa con Immobile in Nazionale?Si avvicina ad ampie falcate il primo impegno per il neo Commissario Tecnico della Nazionale, Antonio Conte. Domani in amichevole contro l’Olanda, terza ai Mondiali brasiliani con Van Gaal allenatore e ora guidata da Hiddink, sarà la prova generale in vista della sfida contro la Norvegia, del prossimo 9 Settembre, primo impegno ufficiale nella corsa a Francia 2016.
Dopo le prime convocazioni dell’ex allenatore della Juventus, che hanno destato sorpresa a causa dell’esclusione eccellente di Balotelli e del ritorno in azzurro di tanti calciatori “scartati” da Prandelli, ora tocca al campo, con Conte propenso a proporre, anche in azzurro, lo scudettato 3-5-2 come schema di gioco.
Gigi Buffon sarà naturalmente il portiere titolare, con Ranocchia Astori e Bonucci terzetto difensivo (in attesa di Barzagli, ndr). A centrocampo sarà il giallorosso De Rossi il faro della Nazionale, con Parolo e Marchisio a fargli compagni, mentre sugli esterni spazio a Darmian del Torino (Candreva, che piace tanto a b, potrebbe essere preservato per la delicata sfida con la Norvegia, ndr) e De Sciglio del Milan.
I dubbi permangono, invece, in attacco. Senza Balotelli, escluso da Conte, sarà Ciro Immobile il punto fermo (con lo scalpitante Quagliarella, chiamato al posto dell’infortunato Osvaldo, in panchina insieme a Destro ed El Shaarawy). Insieme al giocatore del Borussia Dortmund probabile l’innesto di Giovinco, anche se Zaza si candida per una maglia da titolare.

Ecco la probabile formazione dell’Italia targata Conte:
ITALIA (3-5-2): Buffon; Ranocchia Astori Bonucci; Darmian (Candreva) Parolo De Rossi Marchisio De Sciglio; Immobile Giovinco (Zaza). All.: Antonio Conte.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*