Lazio, Ufficiale Petkovic è il nuovo allenatore. Inizia l’era biancoceleste dell’ex Sion

Wladimir Petkovic, ex tecnico del Sion (salvato dal baratro della retrocessione dopo il -36 di partenza, grazie alla doppia vittoria nel playout con l’Aarau), è ufficialmente il nuovo allenatore della Lazio di Claudio Lotito.
Il suo vice – anche questa è notizia ufficiale – sarà Arno Rossini (il quale diventa protagonista di una grande avventura dopo quella onorevole ma di tutt’altro tipo come bidello della Scuola cantonale di commercio di Bellinzona), che l’ha spuntata su Simone Inzaghi, ex calciatore biancoceleste e ora mister degli Allievi Nazionali e Alberto Bollini, tecnico della primavera del club capitolino.
Il “Dottore” (questo il suo soprannome, ndr) Petkovic, nato a Sarajevo nel 1963, è dunque il presente e futuro della Lazio, dopo le dimissioni di Reja di qualche mese fa. Per il nuovo allenatore biancoceleste si parla di un contratto biennale a 600 mila euro l’anno.
Giornata frenetica per Petkovic che, dopo essere atterrato a Ciampino, alle 10.30 ha fatto il suo ingresso a Formello dove ha discorso a lungo con il Ds Igli Tare prima d’incontrare Lotito e De Martino (capo ufficio stampa, ndr) ed apporre la firma sul contratto che lo legherà al team romano per i prossimi due anni. Inizia l’avventura nella capitale, proprio mentre in queste ore sta per re-iniziare quella di Zeman sull’altra sponda della capitale dopo 13 anni.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*