Lazio e Psg nei guai. Eliminazione ad un passo

Klose bomber della LazioDopo il clamoroso colpo del Paok a casa Tottenham, con qualificazione dei greci e virtuale eliminazione degli inglesi (basterà un punto al Rubin Kazan, nell’ultima giornata, per mandare “a casa” gli Spurs), ieri sera ci sono state altre grandi sorprese nella “ripresa” della quinta giornata di Europa League.
La Lazio non va oltre lo 0 a 0 in Romania, contro il Vaslui, e si avvicina sempre di più ad una clamorosa eliminazione (infatti un successo dei romeni contro lo Zurigo già eliminato spingerà fuori gli aquilotti, a prescindere dal risultato che otterranno contro lo Sporting Lisbona già ai sedicesimi come prima forza del Girone D).
Stessa situazione, ma nel Girone F per il Psg che frana clamorosamente a Salisburgo e subisce al 93′ il gol del 2 a 0 (grandissimo sinistro al volo di Svento) che consente agli austriaci non solo di agganciare i parigini a 7 al secondo posto (dietro il Bilbao, leader con 13 punti) ma di portarsi in vantaggio negli scontri diretti. Caro Kombuaré..Adieu.
Altre grandi emozioni si sono accavallate nel Girone E, sempre nella serata di ieri. Infatti, lo Stoke City pareggia 1-1 con la Dinamo Kiev, grazie a Jones, e stacca il biglietto per i sedicesimi di Europa League, mentre si complica maledettamente la situazione per gli ucraini che dovranno sperare (cosa molto difficile) in una sconfitta del Besiktas, corsaro a Tel Aviv con un 3 a 2 davvero emozionante sul Maccabi (serata magica per l’ex Inter Quaresma, autore di gol pazzeschi) e ad un punto dalla qualificazione.
Grandi applausi all’Anderlecht che conquista un pokerissimo di vittorie, con il successo per 2 a 1 sull’Aek Atene, in Grecia (doppietta di Gillet) e si conferma squadra da battere in questa Europa League. Bene , infine, lo Schalke 04 di Raul che non perde il vizietto e quando sente profumo di Europa (anche se non è la Champions) la mette sempre dentro per il 73° gol complessivo nelle Coppe (primo in Europa League). Una rete, quella dell’ex Real, che stende la Steaua e regala la qualificazione ai tedeschi.
Ricapitolando, dopo Paok , Standard Liegi, Psv Eindhoven, Legia Varsavia, Metalist e Atletico Madrid, al termine delle gare del giovedì ottengono la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League anche lo Sporting Lisbona, lo Stoke City, l’Athletic Bilbao, lo Schalke, il Twente, l’Anderlecht e il Lokomotiv Mosca.
I risultati e marcatori della quinta giornata di Europa League:

GIRONE I
Rennes-Udinese 0-0
Celtic-Atletico 0-1

Classifica:
Atletico Madrid 10
Udinese 8
Celtic 5
Rennes 3

GIRONE A
Rubin-Shamrock 4-1
Tottenham-Paok 1-2

Classifica:
Paok 11
Rubin 10
Tottenham 7
Shamrock 0

GIRONE B
Standard-Hannover 2-0
Vorskla-Copenaghen 1-1

Classifica:
Standard Liegi 11
Hannover 8
Copenaghen 5
Vorskla 2

GIRONE C
Rapid Bucarest-H.Tel Aviv 1-3
Legia-Psv 0-3

Classifica:
Psv 13
Legia 9

Hapoel Tel Aviv 4
Rapid Bucarest 3

GIRONE G
Malmoe-Az 0-0
Metalist-Austra Vienna 4-1

Classifica:
Metalist 12
Az 7
Austria Vienna 5
Malmoe 1

GIRONE H
Maribor-Brugge 3-4
Braga-Birmingham 1-0

Classifica:
Braga 10
Brugge 10
Birmingham 7
Maribor 1

GIRONE D
Sporting Lisbona-Zurigo 2-0
Vaslui-Lazio 0-0

Classifica:
Sporting 12
Vaslui 6
Lazio 6
Zurigo 2

GIRONE E
Stoke City-Dinamo Kiev 1-1
Maccabi Tel Aviv-Besiktas 2-3

Classifica:
Stoke City 11
Besiktas 9
Dinamo Kiev 6
Maccabi Tel Aviv 1

GIRONE F
Athletic Bilbao-Slovan Bratislava 2-1
Salisburgo-Paris SG 2-0

Classifica:
Athletic Bilbao 13
Salisburgo 7
Psg 7
Slovan Bratislava 1

GIRONE J
Schalke 04-Steaua Bucarest 2-1
AEK Larnaca-Maccabi Haifa 2-1

Classifica:
Schalke 11
Maccabi Haifa 6
Steaua Bucarest 5
AEK Larnaca 5

GIRONE K
Twente-Fulham 1-0
Odense-Wisla Cracovia

Classifica:
Twente 13
Fulham 7
Wisla Cracovia 6
Odense 3

GIRONE L
AEK Atene-Anderlecht
Lokomotiv Mosca-Sturm Graz 3-1

Classifica:
Anderlecht 15
Lokomotiv Mosca 12

Sturm Graz 3
AEK Atene 0

Speak Your Mind

*