Lazio e Fiorentina in campo per la Coppa Italia. Obiettivo Semifinale

Inzaghi guida la Lazio verso la semifinale di Coppa ItaliaLazio e Fiorentina sono pronte a sfidarsi, a suon di goal in questo Santo Stefano, per conquistare il pass che vale le semifinali di Coppa Italia. Appuntamento alle 21, allo Stadio Olimpico (arbitro il pugliese Damato), per una sfida secca al termine della quale si conoscerà l’avversaria della vincente di MilanInter, derby in programma domani sera a San Siro.
Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, punta a schierare l’undici migliore (“Sarà una gara difficile – ha ammesso il tecnico dei biancocelesti – schiererò la squadra più forte per andare avanti“), per far suo il risultato e volare così al penultimo atto della competizione iridata.
Spazio, dunque, al 3-5-1-1 con Immobile pronto a far goal in avanti e Felipe Anderson a supporto del bomber campano. Ballottaggio in corso tra Marusic e Basta, mentre Luis Alberto dovrebbe riposare e dare spazio a Lucas Leiva in mediana con Parolo e lo scatenato MilinkovicSavic che ha conquistato la fiducia di Inzaghi a suon di goals e prestazioni positive.
L’ex biancoceleste, Stefano Pioli, invece, è propenso ad optare per un turnover moderato. Turno di riposo per il figlio d’arte, il “cholitoSimeone, con Thereau unica punta. A supporto del francese ci saranno Chiesa e Saponara nel 3-4-2-1 scelto dal tecnico parmigiano per la difficile gara che attende i gigliati.
In difesa rientra l’argentino Pezzella, che con Hugo e Astori completerà la difesa a tre, a protezione della porta viola difesa da Bartolomej Dragowski, under 21 polacco, ex Jagellonia, questa sera in campo al posto del titolare Sportiello.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Basta, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Felipe Anderson; Immobile. Allenatore: Inzaghi.
Fiorentina (3-4-2-1): Dragowski; Pezzella, Vitor Hugo, Astori; Laurini, Sanchez, Veretout, Biraghi; Chiesa, Saponara; Babacar. Allenatore: Stefano Pioli.

Speak Your Mind

*