La stella di Aguero illumina il City. Doppietta all’esordio in Premier League

Forse il Manchester City non avrà Wesley Sneijder nella sua rosa, ma ha un valore aggiunto che prende il nome di Sergio “Kun”Aguero, recentissimo colpo della formazione britannica.
Gli uomini di Mancini sono già partiti alla grande, facendo impensierire gli avversari concittadini dello United, e lasciando un estremo dispiacere a quelli della Juventus per non aver trovato l’intesa con il giocatore argentino.
Aguero ha lasciato già un’impronta eccellente tra i Citizens, testimoni gli scambi raffinati con l’altro bomber, Dzeko, e il destro imprendibile, che dalle parti di Manchester non scorderanno facilmente, e che esalta già i tifosi del City.
La prima partita stagionale di Premier ha vistosubito un sontuoso poker del City, con doppietta proprio di Aguero, in sintonia con Dzeko, autore della prima rete, e Silva, che completa il trio a segno contro il Swansea, prima squadra gallese ad accedere nel campionato inglese.
La coppia Aguero-Dzeko non procurerà qualche incubo soltanto agli altri protagonisti della Premier, ma anche una certa preoccupazione a Balotelli, in un attacco che non lascia tempo alle ribellioni e ai colpi di testa del giovane Mario, il quale al momento è ancora alle prese con un dolore al ginocchio ma che dovrà faticare per trovare spazio una volta ristabilito. (Paola Prina)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*