La Roma torna a vincere, debutto con gol di tacco per El Shaarawy

Sorriso Roma, invenzione di El shaaarawyDopo 40 giorni di astinenza la Roma torna a sorridere e ritrova la vittoria in Serie A, grazie al 3 a 1 finale con il quale manda al tappeto il Frosinone di Stellone nel terzo anticipo della 22^ giornata di campionato. Bene, all’esordio Zukanovic, ancora meglio El Shaarawy che alla prima in giallorosso mette a segno una rete fantastica, di tacco, proprio su assist dell’ex Samp.
Primi tre punti, in questa sua seconda avventura sulla panchina giallorossa, per Luciano Spalletti. La sua Roma conquista i tre punti contro un coriaceo Frosinone e, anche se non brillando, si rialza e si prepara al meglio per la trasferta emiliana in casa dell’insidioso Sassuolo, in programma Martedì 2 Febbraio nell’infrasettimanale.
Dopo il vantaggio realizzato da un caparbio Nainggolan, e la pronta risposta della formazione frusinate con Ciofani, che fredda Szczesny in uscita, ci pensa El Shaarawy, al suo debutto in giallorosso, a regalare alla platea capitolina una magia e il gol del sorpasso, che sblocca anche mentalmente una Roma in panne. Al 3′, sulla palla recapitatagli da Zukanovic, s’inventa un tacco volante fantastico, che brucia Leali. L’esordio perfetto: gol di tacco, alla prima con la nuova maglia e otto mesi dopo l’ultima gioia in Serie A.
Il gol spegne la verve della squadra di Stellone ed esalta la Roma che chiude sul 3 a 1. Fuori uno spento Dzeko e dentro capitan Totti. Ci mette pochi minuti il capitano giallorosso a regalare l’assist vincente a Pjanic per il destro micidiale che chiude i giochi.
Negli altri anticipi di giornata il Carpi impatta 1 a 1 contro il Palermo (Gilardino e rigore di Mancosu), stesso risultato di AtalantaSassuolo (Berardi e Denis i marcatori).

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

1total visits,1visits today

Speak Your Mind

*