La Juventus crolla in casa del Sassuolo, conferme per Roma e Napoli

Sansone manda ko la JuventusSorprese e conferme in Serie A, in attesa di SampdoriaEmpoli, che chiuderà la 10^ giornata questa sera alle 20e 45 nel posticipo in programma al Luigi Ferraris di Genova. Le prime arrivano dal Mapei Stadium dove il Sassuolo piega 1 a 0 la Juventus, con la firma di Sansone, allontanandola sempre più dalle zone nobili della classifica (duro a fine gara Buffon, che ha criticato la prestazione della squadra e parlato di “primo tempo indecoroso“), e da Bergamo con la Lazio rimontata (era passata in vantaggio con Biglia) e sconfitta dall’Atalanta dell’ex allenatore biancoceleste Reja con gol vittoria del “Papu” Gomez.
Le seconde invece, dopo la vittoria corsara dell’Inter a Bologna (decisivo Icardi), provengono dall’Olimpico di Roma, teatro della quinta vittoria consecutiva dei giallorossi di Garcia che si confermano al comando della Serie A grazie al 3 a 1 finale (Pjanic, Maicon e Gervinho per i capitolini, Thereau per i friulani) rifilato all’Udinese e da Napoli, dove gli azzurri di Sarri vincono ancora, battendo 2 a 0 il Palermo, con la coppia gol Higuain (capocannoniere del campionato con 8 reti)-Mertens.
La Fiorentina, invece, dimentica immediatamente la sconfitta con la Roma e passa al Bentegodi contro il Verona (sempre più in crisi) per 2 a 0, grazie all’autogol di Marquez e al sigillo finale dello scatenato Kalinic. Risale, in classifica, in Serie A, il Milan, che con il successo di misura contro il Chievo (rete di Antonelli) si porta a 16 punti, scavalcando il Toro, stoppato sul 3 a 3 da un Genoa mai domo, e che deve ringraziare Laxalt, in serata di grazia e protagonista con una doppietta.
Chiudiamo con il successo del Frosinone sul Carpi. Dopo il botta e risposta tra Ciofani e Marrone, arriva il punto del successo di Sammarco, che fa esplodere il Matusa e regala la terza vittoria stagionale alla compagine ciociara, in questa prima stagione in Serie A.

Risultati e Marcatori Serie A (10^ giornata)
Bologna – Inter 0-1 (Icardi)
Atalanta-Lazio 2-1 (Biglia, aut. Basta, Gomez)
Frosinone-Carpi 2-1 (Ciofani, Marrone, Sammarco)
Milan-Chievo 1-0 (Antonelli)
Napoli-Palermo 2-0 (Higuain, Mertens)
Roma-Udinese 3-1 (Pjanic, Maicon, Gervinho, Thereau)
Sassuolo-Juventus 1-0 (Sansone)
Torino-Genoa 3-3 (Laxalt, Maxi Lopez, Zappacosta, Pavoletti, aut. Tachtisdis, Laxalt)
Verona-Fiorentina 0-2 (aut. Marquez, Kalinic)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*