La Juventus chiude per De Sciglio, ecco anche Szczesny come vice Buffon

De Sciglio in arrivo alla Juventus dal MilanDoppio colpo della Juventus che, dopo aver ufficializzato Douglas Costa, sta per annunciare gli arrivi di De Sciglio dal Milan e dell’ex portiere giallorosso Szczesny dall’Arsenal, proprietaria del cartellino. E Bernardeschi, oggetto del desiderio del club torinese, è sempre più vicino per una cifra superiore ai 40 milioni.
Dopo l’arrivo di Bonucci in rossonero, Mattia De Sciglio fa invece il percorso inverso, passando alla Juventus per 12 milioni (+ bonus) in bianconero. Questa la cifra richiesta dai rossoneri per cedere il laterale che, con il contratto in scadenza tra 1 anno, può raggiungere anticipatamente Allegri, suo estimatore da sempre.
Il terzino milanese, che in queste ore si trovava in Cina con il Milan, ha preso il primo volo verso Torino per sostenere le visite mediche di rito e per firmare poi il contratto che lo legherà alla Juventus.
Wojciech Szczesny, 27 anni, portiere polacco dal recente trascorso in giallorosso, è il nuovo secondo di Gigi Buffon, dopo la cessione di Neto al Valencia. La Juventus ha, infatti, raggiunto l’accordo con l’Arsenal sulla base di 12 milioni (+ tre di bonus legati ai risultati della prossima stagione e obiettivi da raggiungere da parte dello stesso portiere) mentre al calciatore andranno 4 milioni a stagione.
Oggi sarà giorno di visite mediche per il portiere, che nell’ultima stagione, tra alti e bassi, ha totalizzato 38 presenze con la Roma targata Spalletti (70 in totale dal 2015). Poi la partenza immediata per gli States dove il portiere classe ’90, sarà protagonista alla tournée americana, con le amichevoli di lusso contro Barcellona, Psg e proprio la sua ex squadra, la Roma, ora guidata dal neotecnico Di Francesco.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*