La Juve doma il Porto e ipoteca la qualificazione. Vardy riaccende le speranze del Leicester

Pjaca in gol, la Juve festeggia a OportoLa Juventus passa all’inglese al Do Dragao, manda ko il Porto e ipoteca la qualificazione ai quarti di Champions. A segno Pjaca, al suo primo gol in bianconero, il 2 a 0 porta la firma di Dani Alves. Nell’altro ottavo, l’ultimo, il Siviglia supera il Leicester, tra le mura amiche del Pizjuan, ma il 2 a 1 di Vardy riapre i giochi e rende infuocato il retour match in terra inglese.
Risultato importante, nell’andata degli ottavi di Champions, per la Juve di Allegri che, contro un Porto in inferiorità numerica per oltre un’ora (doppia ammonizione scellerata rimediata dall’ex interista Alex Telles, ndr), azzecca i cambi e risolve una pratica diventata scorbutica. Entra Marko Pjaca e il croato sceglie un palcoscenico importante come quello lusitano (Porto ko dopo 22 risultati utili consecutivi tra le mura amiche del Do Dragao) per regalarsi la prima gioia in bianconero.
Dybala, che aveva colpito un palo clamoroso nel primo tempo, prova il tocco per la sovrapposizione di Lichtsteiner, Layun capisce tutto ma controlla male, regalando di fatto l’assist decisivo a Pjaca che, con una sassata nell’angolino, manda al tappeto Casillas.
Altro cambio azzeccato da Allegri: fuori Lichtsteiner, stanco e ammonito, quindi a rischio rosso, e dentro Dani Alves che, servito da Alex Sandro, ci mette pochi minuti per firmare il 2 a 0 finale. Stop di petto e conclusione di controbalzo, micidiale per l’ex portiere del Real. Khedira va vicino al tris, che sarebbe stata una punizione troppo forte per il Porto di Espirito Santo. E’ 2 a 0, quarti di Champions ad un passo per la Juve.
Successo casalingo per il Siviglia, nell’ultimo ottavo di andata della Champions League. Gli spagnoli superano 2 a 1 il Leicester che inizia male la gara, va sotto due volte (reti di Sarabia e Correa, con l’argentino che si fa parare un rigore da Schmeichel ad inizio gara, ndr) ma poi trova, con Vardy, al suo primo sigillo in Champions, il prezioso gol esterno che riapre i giochi in vista del ritorno al Leicester City Stadium.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

5total visits,1visits today

Speak Your Mind

*