Juventus: Ufficiale Tiago in prestito all’Atletico Madrid. Il portoghese ritorna in Spagna

Continua lo sfoltimento della rosa in casa Juve.
Dopo la partenza del danese Poulsen, volato in Premier League nelle file del Liverpool, anche un altro centrocampista, il portoghese Tiago Mendes, lascia la società bianconera per cercare spazio altrove. Il mediano lusitano, però, non tenta la fortuna nel campionato inglese, come il collega scandinavo, ma sceglie di ritornare nella Liga, abbracciando di nuovo i “colchoneros” dell’Atletico Madrid.
Ad annunciarlo è proprio la società spagnola, la quale ha specificato che il portoghese arriva in Spagna con la formula del prestito senza diritto di riscatto (cosiddetto oneroso) dalla Juventus e indosserà la maglia della formazione madrilena per una stagione.
L’Atletico è sempre stata la mia unica opzione e finalmente ho ottenuto quello che volevo. Quest’anno per me sarà tutto molto più semplice“, queste le prime dichiarazioni del 29enne calciatore iberico, arrivato alla Juve nel 2007 per 13 milioni di euro, ma che non è mai riuscito, a causa d’infortuni e di uno scarso adattamento al  campionato italiano, a regalare i guizzi che lo avevano reso famoso e ad entrare nel cuore dei tifosi e della dirigenza torinese.
Ora, per lui, arriva la possibilità del riscatto e di vivere un’esperienza più congeniale in un campionato  e in una squadra nella quale ha offerto sempre ottime prestazioni. In più anche l’emozione di vivere la finale di Supercoppa Europea, in programma il 27 agosto contro l’Inter.

Speak Your Mind

*