Juventus scatenata, preso Ogbonna. Al Toro 15 milioni

Ogbonna alla JuventusManca ancora l’ufficialità ma Ogbonna può ormai considerarsi un giocatore della Juventus a tutti gli effetti. L'”Angelo” (questo il suo nome) nero cambia dunque sponda e passa al club bianconero per la bellezza di 12 milioni cash + 3 di bonus (nell’affare rientrerà anche la metà di Immobile, ndr) che andranno a rimpinguare le casse dei granata. Dopo un lungo pressing, Marotta e i dirigenti della Juventus sono riusciti a trovare l’accordo con il Torino che chiedeva, all’inizio della trattativa, ben 18 milioni per il forte centrale difensivo (nato a Cassino da genitori nigeriani, ndr). Dalla cifra iniziale, poi, si è scesi a 15 (12+3) e dalla fumata grigia di lunedì si è arrivata a quella bianca delle ultime ore che ha permesso l’epilogo felice dell’operazione di mercato promossa dalla Juve.
Nell’affare, che porterà in bianconero Ogbonna, è stato inserito anche l’attaccante napoletano Ciro Immobile (che era già “mezzo” del Torino dopo l’accordo raggiunto con il Genoa sulla base di 4 milioni di euro), ma il suo destino è ancora tutto da definire.
Infatti, adesso, la palla passa al patron granata Cairo che dovrà decidere se tenere solo il 50% dell’attaccante oppure prendere l’intero cartellino versando 3 milioni alla Juve. Fatto sta, comunque, che la Juventus piazza un altro grande colpo e si assicura le prestazioni di Ogbonna. Per il calciatore, classe 1988, è pronto a Vinovo un quadriennale da 1,8 milioni più bonus a stagione.

Speak Your Mind

*