Juventus-Lazio alle 21, le ultime sulla finale di Coppa Italia

Lazio contro Juventus nella Finale di Coppa ItaliaTutto è pronto, ormai, per la finalissima della Coppa Italia tra Juventus e Lazio. Stasera, all’Olimpico, alle 21, la capolista della Serie A, già vittoriosa per ben 11 volte e alla sua 17^ finale (agganciata la Roma in questa classifica), sfida la quarta forza del campionato nell’ultimo atto della competizione iridata vinta, nella passata edizione, proprio dai ragazzi di Allegri (1 a 0 contro il Milan). Arbitro del match il ternano Tagliavento (osteggiato dai tifosi biancocelesti per i suoi precedenti: 24 in totale, con 8 vittorie della Lazio, 3 pareggi e ben 13 sconfitte).
Sarà il primo tassello di un pazzesco Triplete? Il campo, come sempre, darà il suo verdetto, ma certamente, dopo i tre “schiaffi” di Roma, la Juventus è chiamata ad un pronto riscatto e a regalare la prima gioia ai propri tifosi, per prepararsi al meglio per il finale di campionato (Crotone in casa e poi a Bologna per entrare nella “Legend“, ndr). Di contro, però, una Lazio scintillante protagonista della Serie A, con la guida sapiente di Inzaghi, e desiderosa di brindare, all’Olimpico, davanti ai propri tifosi, alla conquista della Coppa Italia (che sarebbe la settima in totale), vendicando la sconfitta del 2015, subita proprio contro la Juventus.
Passando alle probabili formazioni del match, Inzaghi ritrova Parolo e punta sullo scatenato Keita fin dall’inizio, insieme al bomber partenopeo Ciro Immobile. Lo spagnolo sarà dunque protagonista dal primo minuto e cercherà di far male alla BBC (Barzagli-Bonucci-Chiellini) della Juventus. Allegri si affida, infatti, ai migliori, compresi Dybala e Mandzukic alle spalle di Higuain (13 gol in 11 partite tra Serie A (12 gol in otto match) e Coppa Italia (un gol in tre match) segnati alla Lazio) e ad un Dani Alves in grande forma, che andrà a rilevare il colombiano Cuadrado.
LE PROBABILI FORMAZIONI:
JUVENTUS (4-2-3-1): Neto; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Rincon, Marchisio; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain. All.: Allegri.
LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, De Vrij, Wallace; Basta, Milinkovic-Savic, Biglia, Parolo, Lulic; Immobile, Keita. All.: Inzaghi.
ARBITRO: Tagliavento di Terni.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*