Juventus Campione d’Italia, Pescara in Serie B

juventus-campione-serieaDue verdetti definitivi arrivano al termine della 35/a giornata di Serie A. La Juventus conquista il secondo scudetto consecutivo dell’era Conte, il 29mo nella storia del club bianconero (il 31mo sul campo come sostengono società e tifoseria); gli abruzzesi, invece, giunti in a grazie alla cavalcata targata Zeman, ritornano tra i cadetti dopo solo una stagione vissuta nel massimo torneo.
Bastava un punto ai bianconeri per festeggiare, è invece arrivato il successo, di misura, contro il Palermo. Decisivo il rigore procurato da Vucinic e trasformato da Vidal. Juventus Campione, senza avversari in Italia (lo scorso anno non aveva mai perso ma a tre giornata dal termine della Serie A aveva 6 punti in meno rispetto agli 83 di quest’anno, ndr)e vittoriosa per 8 volte consecutive con l’1 a 0 ai rosanero che sono sempre più inguaiati e in piena lotta per non retrocedere.
Quanto al resto della giornata, Champions league matematica e secondo posto quasi in cassaforte per il Napoli che batte (3-1) un’Inter in piena emergenza. Super Cavani, il Matador mette a segno una tripletta, l’ennesima, e si porta a casa il pallone e un bottino, attuale, con il Napoli di 101 reti. Fantastico goleador.
Vittoria, sempre di misura, del Milan che doma il Toro con una rete del solito Balotelli. Ipotecato il secondo posto dai rossoneri, mentre in chiave Europa League importante, ma fortunato, successo della Roma a Firenze. A casa Montella i giallorossi soffrono la compagine viola, rischiano di cadere più volte (due pali colpiti dai toscani, ndr) ma poi piazzano la zampata allo scadere, con il 16 gol stagionale, di testa, di Osvaldo). Quinto successo consecutivo, infine, goleada della Lazio al Bologna, con super Klose, autore di una cinquina, e successo per l’Udinese, che supera la Samp al Friuli con il punteggio di 3 a 1. Doppietta di Di Natale e tris di Muriel per il brindisi bianconero.

SERIE A, RISULTATI E MARCATORI:
05.05. 20:45 Napoli 3 – 1 Inter (3 Cavani, Alvarez rig.)
05.05. 15:00 Catania 3 – 0 Siena (3 Bergessio)
05.05. 15:00 Genoa 4 – 1 Pescara (Floro Flores, Borriello, Sculli, Borriello, Bertolacci)
05.05. 15:00 Juventus 1 – 0 Palermo (rig. Vidal)
05.05. 15:00 Lazio 6 – 0 Bologna (5 Klose, Hernanes)
05.05. 15:00 Milan 1 – 0 Torino (Balotelli)
05.05. 15:00 Parma 2 – 0 Atalanta (Parolo, Biabany)
05.05. 12:30 Udinese 3 – 1 Sampdoria (Di Natale, Eder, Di Natale, Muriel)
04.05. 20:45 Fiorentina 0 – 1 Roma (Osvaldo)
04.05. 18:00 Chievo 0 – 0 Cagliari

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*