Juve in campo contro lo Shakhtar di Lucescu. Il Chelsea campione d’Europa vola in Danimarca

La Juventus si prepara per la notte di Champions LeagueIl volpone di Mircea Lucescu, vecchia conoscenza del calcio italiano, sarà questa sera, con il suo aggressivo Shakhtar, l’ostacolo europeo della lanciatissima Juventus di Carrera, nella seconda giornata di Champions League.
I bianconeri, primi in classifica nel campionato di Serie A, e reduci dal poker inflitto alla Roma sabato scorso, cercano la prima vittoria stagionale nella prestigiosa Coppa europea. Ma non sarà semplice contro gli ucraini, che hanno superato con merito i danesi del Nordsjallend e giocano bene al calcio, sfruttando appieno gli insegnamenti dell’esperto Mircea Lucescu, ex allenatore di Pisa, Brescia, Reggiana e soprattutto Inter nella sua esperienza italiana.
Nell’altra sfida del Girone E, invece, il Chelsea di Roberto Di Matteo, campione d’Europa in carica, e reduce proprio dal beffardo 2 a 2 con i torinesi, cerca il successo in Danimarca contro il Nordsjaelland, punito dagli ucraini appunto nella prima tornata. Match dall’esito scontato, almeno sulla carta, ma occhio a non sottovalutare Laudrup (figlio) e compagni, insidiosi tra le mura amiche.
Trasferte impegnative, nella seconda giornata di Champions, per Bayern Monaco e Barcellona: i tedeschi affrontano il Bate Borisov, sorpresa della prima giornata con il rotondo successo ottenuto a spese del Lilla, in Francia, mentre Messi e compagni fanno visita al Benfica, attuale leader imbattuto del campionato portoghese.
Questo il programma della serata:

GRUPPO E
JUVENTUS-SHAKHTAR DONETSK
NORDSJAELLAND-CHELSEA

GRUPPO F
VALENCIA-LILLA
BATE BORISOV-BAYERN MONACO

GRUPPO G
BENFICA-BARCELLONA
SPARTAK MOSCA-CELTIC (ore 18)

GRUPPO H
CFR CLUJ -MANCHESTER UTD
GALATASARAY-SPORTING BRAGA

Speak Your Mind

*