Italia-Russia, le ultime. Prandelli si affida a Cassano-Balotelli

Stasera, almeno per novanta minuti, si tornerà a parlare di calcio, dopo le polemiche di questi giorni per lo scandalo “azzurro” del calcioscommesse. L’Italia di Prandelli sfida la Russia di Advocaat, allo stadio Letzigrund di Zurigo, ed è pronta la coppia d’attacco Cassano-Balotelli (in campo nonostante il mal di denti avuto in nottata), con il neo-rossonero Montolivo alle spalle dei due attaccanti tutto genio e sregolatezza. Unico assente azzurro, nel match di questa sera, il bianconero Chiellini, che sta recuperando da un piccolo infortunio e che sarà molto più utile il 10 giugno prossimo, contro la Spagna, nel match di esordio di Euro 2012.
Spazio dunque a Buffon in porta, difesa a quattro composta da Maggio, Barzagli, Bonucci e Balzaretti; in mediana Pirlo sarà il regista con De Rossi e Marchisio interni; Montolivo agirà invece sulla trequarti alle spalle di Cassano e Balotelli (nella ripresa ci sarà spazio, probabilmente, per gli altri attaccanti, a partire da Di Natale e Giovinco).
In casa della Russia, invece, l’olandese Advocaat dovrebbe presentare molti dei protagonisti scesi in campo venerdì contro l’Uruguay: 4-3-3 il modulo nel quale il folletto di San Pietroburgo, Arshavin, fungerà da centravanti atipico con ai suoi fianchi però Dzagoev e Kerzhakov, al posto di Izmailov e Pogrebnyak partiti dall’inizio contro la Celeste.

Le probabili formazioni di Italia-Russia:
Italia (4-3-1-2): 1 Buffon; 2 Maggio, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 6 Balzaretti; 16 De Rossi, 21 Pirlo, 8 Marchisio; 18 Montolivo; 9 Balotelli, 10 Cassano. A disposizione: 14 De Sanctis, 7 Abate, 4 Ogbonna, 3 Chiellini, 5 Thiago Motta, 23 Nocerino, 22 Diamanti, 13 Giaccherini, 17 Borini, 11 Di Natale, 20 Giovinco. All. Prandelli.
Russia (4-3-3): 16 Malafeev; 21 Nababkin, 12 Berezutski, 4 Ignashevich, 5 Zhyrkov; 6 Shirokov, 7 Denisov, 8 Zyryanov; 17 Dzagoev, 10 Arshavin, 11 Kherzhakov. A disposizione: 1 Akinfeev, 19 Granat, 2 Anyukov, 15 Kombarov, 22 Glushakov, 23 Semshov, 18 Kokorin, 9 Izmailov, 14 Pavlyuchenko, 20 Pogrebnyak, 3 Sharonov. All. Advocaat.
Arbitro: Haenni (Svizzera).

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*