Italia-Germania alle 20 e 45. Amichevole di lusso a San Siro

Italia-Germania alle 20 e 45, amichevole a San SiroAmichevole solo sulla carta ma mai in campo tra Italia e Germania, pronte a sfidarsi questa sera a San Siro, alle 20 e 45, per la 35^ volta (15 successi azzurri, 8 le vittorie dei tedeschi, 11 i pareggi). Azzurri a caccia della vendetta (sportiva naturalmente) dopo l’eliminazione ai rigori subita ad Euro 2016, nell’emozionante match di Bordeaux, tedeschi pronti a ribadire quanto fatto da quell’appuntamento in poi, con 5 sfide giocate, 18 reti fatti e 0 incassate.
E’ dalla semifinale di Euro 2012, conclusasi con la vittoria per 2 a 1 dell’Italia (doppietta di Balotelli), che gli azzurri non la spuntano contro i tedeschi. Da quel momento in poi un pari, una vittoria sonante della Germania (4 a 1 lo scorso 29 Marzo) e, appunto, il pareggio di Euro 2016, nei quarti di finale della manifestazione francese, terminato poi con il successo teutonico ai rigori.
Azzurri sempre in gol nelle ultime 12 amichevoli disputate in Italia (compresa l’ultima, persa per 3 a 1 contro la Francia, a Bari, ndr) e solo una volta, non ha trovato la via del gol, se consideriamo le ultime 20 gare giocate in tutte le competizioni (amichevoli incluse): si tratta dell’1 a 0 subito all’Europeo dall’Irlanda (gol di Brady).
Dopo il 4 a 0 al Liechtenstein, Ventura cambia nuovamente modulo e si affida al 3-4-3 con il tridente composto da Bernardeschi, Belotti e Immobile (questi ultimi due autori di 7 delle ultime 9 reti realizzate dall’Italia). In difesa, a protezione di Buffon ci saranno Rugani, Bonucci e Romagnoli, mentre a centrocampo torna protagonista il laziale Parolo (Darmian e De Sciglio agiranno da esterni) in coppia con Verratti.
I tedeschi rispondono con Mario Goetze terminale offensivo, supportato da Gnabry, Goretzka e Muller, nel 4-2-3-1 proposto da Low. Non ci sarà Neuer (al suo posto Leno), a riposo tante stelle tra le quali Kroos, Ozil, Draxler e Khedira.
Italia-Germania sarà anche l’occasione per sperimentare la VAR (video assistant referees). Davanti al video due arbitri, un portoghese e un olandese, in comunicazione con il direttore di gara che sarà il portoghese Soares Dias.
Probabili formazioni

ITALIA (3-4-3): Buffon; Rugani, Bonucci, Romagnoli; Darmian, Parolo, Verratti, De Sciglio; Bernardeschi, Belotti, Immobile. Ct. Ventura
GERMANIA (4-2-3-1): Leno; Rudy, Mustafi, Howedes, Hector; Weigl, Gundogan; Muller, Goretzka, Gnabry; Goetze. All. Low.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

16total visits,1visits today

Speak Your Mind

*