Inter-Roma a Mazzoleni. Tagliavento per il posticipo Napoli-Milan

Siete pronti ad un weekend di Serie A da impazzire? Si parte sabato con Cagliari-Novara, alle 18 (arbitrerà il pugliese Giannoccaro), ma è in serata che l’adrenalina salirà a livelli incredibili, con la supersfida tra Inter e Roma, reduci dalla sconfitta all’esordio (nerazzurri a Palermo, giallorossi in casa con il Cagliari) e con i loro timonieri in grossa difficoltà. Parliamo, naturalmente dei neoallenatori Gasperini e Luis Enrique. A Mazzoleni, di Bergamo, il difficile compito di dirimere la controversia sull’asse roma-milano.
Domenica, poi, dopo un gustoso e per nulla scontato Atalanta-Palermo alle 12 e 30, diretto dal ligure De Marco, ci sarà spazio per le restanti gare della Serie A (uno sguardo speciale a Siena-Juventus, dove la Signora, che cerca conferme, sarà diretta dal romano Valeri), fino alle 8 e 30, con il big match di giornata.
Al San Paolo il Napoli di Mazzarri, reduce dall’ottima prestazione (con punto) contro il City in Champions, sfida un Milan galvanizzato dall’altrettanto stupendo pareggio, ottenuto in extremis al Camp Nou contro il Barcellona e griffato Thiago Silva. Una bella gatta da pelare per Tagliavento, ma l’arbitro di Terni resta uno dei migliori. Fiducia.
Questi gli arbitri per la 3/a giornata di Serie A:
Cagliari-Novara (sabato ore 18:00): Giannoccaro di Lecce;
Inter-Roma (sabato ore 20:45): Mazzoleni di Bergamo;
Atalanta-Palermo (ore 12:30): De Marco di Chiavari;
Bologna-Lecce: Russo di Nola;
Catania-Cesena: Gervasoni di Mantova;
Lazio-Genoa: Orsato di Schio;
Parma-Chievo: Doveri di Roma;
Siena-Juventus: Valeri di Roma;
Udinese-Fiorentina: Romeo di Verona
Napoli-Milan (ore 20:45): Tagliavento di Terni.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*