Inter: Frenata Sanchez. Si avvicina Tevez

Sanchez all’Inter sembrava affare ormai concluso. Se n’era già parlato nel mercato invernale, dove Pozzo non aveva fatto altro che frenare i tempi di un possibile accordo con i nerazzurri. Il Niño Maravilla dal canto suo aveva lasciato intendere di volere indossare la maglia della Milano interista. Certo senza nessuna esplicita dichiarazione, ma si sa, certe voci hanno più l’aspetto di fatti e intese raggiunti, nero su bianco.
Tevez all’Inter invece doveva essere solo un’idea. Moratti non ha mai nascosto il suo interesse per questo brillante giocatore, il quale aveva espresso da alcune settimane un certo desiderio di Italia. I mormorii di una sua partenza da Manchester, sponda City, erano ben noti, ma dopo la vittoria della squadra nella finale di FA Cup contro lo Stoke, l’adios dell’argentino sembrava essere stato rimandato ad altri tempi.
Mancini inoltre sembrava aver trovato il giusto ingranaggio per trattenere Tevez in Inghilterra. Ma certe parole non rimangono, volano via, insieme ai sogni dei campioni. Nonostante l’Inter avesse lasciato trapelare una maggior propensione verso Sanchez, ora sembra che ad un passo da Milano ci sia Tevez, più vicino di quanto non si sia inteso in questi giorni di calciomercato.
Non si può nemmeno escludere che l’Udinese ceda il suo pupillo al City dove Mancini (che desidera fortemente il fantasista cileno) saprebbe come valorizzarlo e se questo dovesse accadere Tevez sarebbe certamente venduto, probabilmente con un biglietto di sola andata per Milano, sponda Inter. (Paola Prina)

Speak Your Mind

*